Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Dopo l’addio alla Ternana, nuova avventura in vista per Pagni

Danilo Pagni
Danilo Pagni

L’ex direttore sportivo rossoverde, pronto per ricominciare a operare. Accordo vicino, per ripartire da un’altra società di serie C.

Finita la parentesi estiva con la Ternana, società nella quale era tornato a lavorare dopo la salvezza-miracolo di due stagioni fa, Danilo Pagni è pronto a ripartire subito per una nuova avventura. Una società di serie C lo ha chiamato ed è pronta ad affidargli subito il ruolo di direttore sportivo.

LA CHIAMATA DA VITERBO. Pagni viene dato come vicinissimo ad un accrdo con la Virerbese Catrense. Nelle ultme ore, sarebbe stato chiamato personalmente dal presidente Piero Camilli, intenzionato ad affidargli il compito di diesse per cominciare sin da ora a costruire un programma ambizioso. Il numero uno della società gialloblu è pronto infatti a sostituire in quel ruolo Giuseppe Magalini proprio con Pagni. Contatti ben avviati e a breve potrebbe esserci l’annuncio.

DAL RITORNO AL NUOVO ADDIO. Un’estate in rossoverde, un mercato portato avanti, poi l’addio. Danilo Pagni, acclamato dalla piazza dopo l’esperienza del miraoclo salvezza del 2017 con Fabio Liverani in panchina, era tornato a maggio per condividere con la società di Unicusano, appena colpita da una retrocessione, un programma ambizioso con l’obiettivo di riconquistare subito la serie B. Un’estate piena di lavoro, anche se disturbata dall’incertezza sul tipo di campionato da dover disputare (la serie C di diritto, oppure la serie B per ripescaggio), poi qualcosa si è interrotto tra lui e le altre componenti. Già in agosto si parlò di dissapori con il tecnico Luigi de Canio, smentite seccamente dal presidente Stefano Ranucci e anche dall’allenatore lucano. A fine settmbre, l’interruzione del rapporto tra Pagni e la Trnana, con le dimissioni del direttore.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea Tavanti
Andrea Tavanti
5 anni fa

Buon lavoro e grazie per quello che ci hai dato. ❤?

Articoli correlati

Dopo la vittoria di Reggio Emilia, Breda cambia poco o nulla....
Il tecnico chiama 24 calciatori, recupera Pyyhtiä e Distefano....
Il diesse parla al quotidiano Repubblica: "Favilli? Più forte di Petagna"....
Calcio Fere