Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ternana-Rimini è la sfida degli ex, in campo e fuori

Partita ‘del cuore’ per alcuni, semplice confronto col passato per altri: fra rossoverdi e romagnoli c’è un altro tema a scaldare la sfida

Quello di domani sera sarà decisamente un confronto particolare. Non solo perchè recupera una prima giornata che per la Ternana non c’è stata, per la nota vicenda legata al ripescaggio, ma anche perchè sarà una sfida a suon di ex. Non soltanto in campo, ma almeno due di questi potrebbero viverla effettivamente da questo lato.

TRE FERE. Sono tre i nomi delle Fere legati al Rimini: Daniele Vantaggiato ha giocato in B coi romagnoli dal 2007 al gennaio 2009, 52 presenze e 25 gol. Alfredo Bifulco ha vestito la maglia biancorossa nella stagione 2015-16 in Lega Pro, 21 presenze e 2 reti. Francesco Nicastro invece ha giocato in Romagna nella stagione  2013-14 in Lega Pro Seconda Divisione, collezionando 24 presenze e 10 gol

UNO NEL RIMINI. Fuori dal campo, sarà la sfida delle emozioni e del cuore per Adrian Ricchiuti, team manager dei biancorossi, ex giocatore sia del Rimini che della Ternana (in rossoverde fu lanciato ragazzino in serie D) e che ancora oggi gioca, nel campionato sammarinese (lo avevamo intervistato proprio noi di Calciofere).

DOPPIO CHE ASPETTA. Ma in tribuna, domani ce ne sarà uno doppio, che aspetta di ritornare in una delle due formazioni: è Leonardo Acori, che è pronto a sedersi di nuovo sulla panchina del Rimini, che ha già allenato in tre occasioni. A Terni visse tre quarti di stagione, nel campionato di serie D 1994-95 prima di venire esonerato.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Approfondimenti