Resta in contatto

News

Ternana, per Altobelli tempi lunghi: fra i due e i tre mesi di stop

Daniele Altobelli

De Canio in conferenza stampa prepartita ha annunciato che l’assenza del centrocampista ex Pro Vercelli non sarà breve: allo studio soluzioni alternative

La notizia l’ha data il tecnico Luigi De Canio in conferenza stampa pre partita: saranno almeno due, forse tre i mesi di assenza dal campo di Daniele Altobelli. Una brutta tegola per la Ternana che ha appena cominciato il suo campionato e deve già fare a meno di uno dei suoi giocatori più forti. L’ex Pro Vercelli, toccato duro nel match di Pesaro, era uscito alla mezzora del primo tempo e per questo poi non si è più visto agli allenamenti.

Il responso è stato una lussazione alla spalla: sta continuando il periodo di recupero ma come ha detto lo stesso tecnico “i tempi saranno due o tre mesi, non di meno”, per cui De Canio è già alla ricerca di soluzioni alternative. Callegari, il giovane francese arrivato dal Genoa, ha caratteristiche diverse essendo più centrale mentre Rivas, che anche lui è fuori gioco in questo momento è più offensivo. Anche per questo è stato accelerato il rientro di Pobega che oggi sarà convocato e quindi benchè non al massimo della forma, sarà della partita.

A De Canio per fortuna, rimangono tre elementi molto versatili come il capitano Defendi, Aniello Salzano, fra i migliori della serie C domenica e Federico Furlan, provato anche in versione trequartista, oltre all’esperienza di Vives, ma certo l’assenza di Altobelli fa perdere un po’ di esperienza al gruppo. Ipotizzando un rientro fra due mesi, Altobelli potrebbe tornare per la trasferta di Bolzano a metà dicembre, altrimenti se ne riparlerà direttamente dopo la sosta, prevista fra il 30 dicembre (Rimini-Ternana) e il 20 gennaio (Ternana-Fano).

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News