Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Amarcord

Ternana, Borrello e l’ultima volta a Pesaro: “Spiccammo il volo per la C1”

L’attuale allenatore della Under 17 rossoverde fu fantasista prolifico ed era in campo nella sfida di 21 anni fa che fu preludio alla promozione in terza serie

Attualmente alla guida della Under 17, dopo aver guidato in passato anche la Primavera e gli Under 15, Roberto Borrello è stata una delle bandiere della Ternana. Più volte protagonista in diversi campionati con la maglia rossoverde, era in campo anche nell’ultimo confronto giocato a Pesaro: era il 20 aprile 1997, quintultima giornata del campionato di serie C, con in panchina Gigi Del Neri. La Ternana si impose 2-1 e spiccò il volo verso il ritorno in C1. Fra l’altro sulla panchina biancorossa c’era l’attuale responsabile del settore giovanile rossoverde Dino Pagliari.

Fu una partita tiratissima – ricorda Borrelloche vincemmo all’ultimo minuto (segnò Bellotto su rigore, dopo il vantaggio di Giovanni Rossi e la rete di Cecchi ndr). Noi venivamo da un filotto di quattro partite vincenti e quel campo lì era da sempre molto ostico, sia per i tifosi sia perchè non molto grande. Poi quella squadra era molto bene attrezzata c’erano giocatori importanti, come Carrettucci, Lasagni. Noi avevamo una squadra costruita per vincere il campionato e facevamo la corsa sul Livorno, non potevamo permetterci di perdere punti, ma quando giocavano contro di noi avevano tutti il coltello fra i denti. E così fu anche quella volta. Poi però vincemmo noi, le vincemmo tutte, sino alla fine“.

IL RACCONTO DELLA PARTITA NELLA SEZIONE AMARCORD

TRIONFO. In effetti, dopo quella vittoria, che seguì quella interna col Pisa, quella in trasferta a Zola Predosa e quella di Rimini, arrivarono successi anche col Tolentino, a Trieste, col Forlì ed a Fano, in un ultimo match giocato di giovedì. La Ternana chiuse a 71 punti, 4 in più del Livorno di Paolo Stringara, festeggiando il ritorno in C1.

IL TABELLINO

VIS PESARO: Battistini, Paolone, Boccaccini, Cecchi, Lazzerini, Lasagni, Gaspa (45’st Clara), Casoni, Pittaluga, Cangini (10’st Molari), Carrettucci. A disp: Raponi, Bartolini, Cino, Pva, Braglia. All. Pagliari
TERNANA:Verderame, Mengucci, Onorato, Modica (42’st Caverzan), Silvestri, Stellini, Bellotto, Monetta, Rossi G. Borrello (27’st Baldari), Pelosi (33’st Zanin). A disp: Quironi, Gissi, Scognamiglio, Morelli. All. Delneri
Arbitro: Lion di Padova
Marcatori:11’pt Rossi (T), 28’st Cecchi (V), 44’st rig Bellotto (T)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Amarcord