Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie C: Bombagi, Burrai e Candellone show. Triestina ok

Il pordenone dell’ex tecnico delle Fere Tesser parte alla grande con quattro ex rossoverdi: 2-1 al Fano. Bene anche gli alabardati. La situazione dopo il primo turno

Con le due partite di questa sera va in archivio la prima giornata del girone B di serie C. Ancora una volta grandi protagonisti i giocatori che hanno avuto un passato con la maglia della Ternana. Ecco come sono andate le gare serali

PORDENONE-FANO 2-1 Parte subito forte il Pordenone dei tanti ex: Tesser in panchina, Candellone, Burrai, Gavazzi e Bombagi tutti in campo: 2-1 all’Alma Juventus Fano. Vantaggio con Semenzato su punizione di Burrai, raddoppio di Candellone su cross di Bombagi. Rete dell’argentino Alexis Ferrante nel finale.

TRIESTINA-VIS PESARO 2-0 Parte alla grande anche la Triestina di Massimo Pavanel: 2-0 alla Vis Pesaro. Al 12′ della ripresa il vantaggio alabardato: scarico su Maracchi da parte di Formiconi, cross e inserimento perfetto di Marco Beccaro. Raddoppio di Mensah di piatto destro, dopo aver raccolto un pallone vagante in mezzo all’area

LE ALTRE PARTITE DEL PRIMO TURNO. Non si gioca domani come è noto TernanaRimini, tutte in campo invece le altre partite del primo turno: Imolese-Albinoleffe, Sudtirol-Teramo e le gare di domenica pomeriggio alle 16.30 e della stessa giornata alle 18.30

CLASSIFICA: Monza, Fermana, Renate, Sudtirol, Pordenone, Triestina 3 punti; Vicenza, Giana Erminio, Gubbio, Ravenna, Imolese e Albinoleffe 1; Fano, Vis Pesaro Teramo, Feralpi Salò, Virtus Verona e Sambenedettese 0 insieme a Ternana e Rimini che non hanno giocato.

Nello screenshot di TeleGalileo, Leonardo Candellone

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News