Resta in contatto

News

Ternana, il sindaco Latini: “Arrivare ad una soluzione prima possibile”

Leonardo Latini

Prima della presentazione degli europei paralimpici di scherma, il primo cittadino si concede nuovamente per un commento sulla grottesca situazione che sta vivendo il team rossoverde

A margine della conferenza stampa di presentazione dei campionati europei paralimpici di scherma che Terni ospiterà da domani al 24 settembre presso il PalaTennistavolo Aldo De Santis di via Italo Ferri, il sindaco Leonardo Latini è tornato ad esprimersi, sollecitato dai cronisti, sulla questione dello stop alle partite della Ternana:

Non ho il fascicolo sottomano, quindi è difficile dire quale sia la soluzione migliore – spiega il primo cittadino della Conca – però ho visto un paio di tweet dell’ex ministro Frattini (quello di ieri sera e quello di questa mattina  ndr) e credo che sia il caso, per il bene della Ternana e del calcio, di arrivare ad una soluzione della questione quanto prima“.

OFF RECORD. Sin qui la dichiarazione ufficiale, ma prima di sedersi al tavolo della conferenza stampa si lascia scappare una frase importante: “Anche perchè questa situazione di stallo è veramente difficile: cosa fa adesso la Ternana, senza poter scendere in campo fino al 9 ottobre?. Secondo me andavano fermati tutti i campionati“.

ARGOMENTO DI DISCUSSIONE. Certo è che stamattina, con i cronisti che si sono ritrovati sotto la sede della Fondazione Carit in attesa di salire per la conferenza stampa paralimpica, l’argomento di discussione, anche per alcuni membri della Giunta (su tutti l’assessore allo sport Elena Proietti, che è anche tuttora tesserata come arbitro di calcio e vanta una lunga militanza sui campi di Eccellenza) erano i tweet dell’ex ministro Frattini. C’è attesa e trepidazione per il verdetto. Ma soprattutto, c’è voglia di tornare a vedere la Ternana giocare.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News