Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Svolta Frattini, la Ternana in B già in settimana?

FRanco Frattini

Il presidente del Collegio di Garanzia del Coni annuncia su Twitter: ‘Convocherò il Consiglio entro pochi giorni grazie alla rinuncia dei termini da parte delle società’. Giotti: ‘Pronti a collaborare’

Importanti novità dal Coni per quanto riguarda la questione del format della Serie B e degli eventuali ripescaggi. Questa mattina Franco Frattini, presidente del Collegio di Garanzia dello Sport, ha lanciato l’ennesimo ‘tweet’ sull’argomento, dando una notizia molto significativa. Frattini, chiamato in causa dal Tar del Lazio dopo l’accoglimento dei ricorsi di Ternana e Pro Vercelli, vuole affrettare i tempi e arrivare a decidere già prima della fatidica data del 9 ottobre.

RINUNCIA AI TERMINI. “Affinchè io possa convocare il Collegio già in settimana – afferma l’ex ministro degli affari esteri – per una decisione sulla Serie B, a seguito della decisione del Tar del Lazio, le parti in causa riceveranno oggi richiesta di rinuncia a tutti i termini“. In sostanza Frattini, per arrivare ad una decisione più celere ed evitare ogni possibilità di annullamento della sentenza, farà richiesta alle società interessate di rinunciare preventivamente al diritto di ricorso, richieste di annullamento e di risarcimento per il mancato rispetto dei tempi imposti. In questo modo non sarà, dunque, obbligatorio attendere la data del 9 ottobre per sbloccare la situazione.

DECISIONE IN SETTIMANA. Al ‘tweet’ del presidente del Collegio ne segue un altro, in cui lo stesso annuncia che già in settimana potrebbe arrivare la decisione sul format della Serie B. Se ci sarà il ripristino del campionato a 22 squadre, ovviamente poi l’organo del Coni sceglierà quali tre società abbiano il diritto. Frattini, però, annuncia che lui non farà parte del Collegio, per aver “già espresso pubblicamente il parere sulla B a 22“.

LA REPLICA DELLA TERNANA. Una buona notizia per i rossoverdi, che potrebbero finalmente conoscere nei prossimi giorni il proprio destino. L’avvocato Fabio Giotti, raggiunto telefonicamente da Calciofere.it, ha detto: “Stiamo aspettando la comunicazione ufficiale dal Collegio di Garanzia e del presidente Frattini. Nel momento in cui ci arriverà la richiesta di rinuncia a tutti i termini, saremo ovviamente favorevoli ad una convacazione d’urgenza del Collegio stesso. Aspettiamo però di avere in mano il documento“.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] però ho visto un paio di tweet dell’ex ministro Frattini (quello di ieri sera e quello di questa mattina  ndr) e credo che sia il caso, per il bene della Ternana e del calcio, di arrivare ad una […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Nn è che poi lo respingono il ricorso,perché accelerando i tempi ti fanno firmare che tu dopo questa decisone nn avrai più voce in capitolo!!!!!!e quindi se ti dicono che devi restare in lega pro ci stai e devi stare zitto!!!!!!!!!a me mi puzza ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Se rinunciare ve lo mettono in c……

Articoli correlati

Farris da terzino delle Fere a vice di Inzaghi all'Inter, anche lui festeggia il tricolore....
Il portale specializzato sulla Serie B ha stilato la formazione ideale del 34° turno di...
Allenamento a porte chiuse all'antistadio, il danese non è dato più tra i differenziati....

Altre notizie

Calcio Fere