Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Ternana-Como, le pagelle: Iannarilli, Capuano e De Boer i migliori

Male il reparto avanzato, giornata negativa per Lucchesi. Breda cerca la formula giusta con una squadra rinnovata

 

IANNARILLI 6.5: Evita di peggiorare la situazione con un  paio di parate d’istinto. Nel primo tempo prende anche un colpo al sopracciglio, ma ci vuole ben altro per sopraffarlo. SICUREZZA

LUCCHESI 5: Primo tempo disastroso. Si mangia un gol già fatto e poi commette due svarioni, sul secondo dei quali il Como segna. Nella ripresa va meglio solo perchè il Como allenta la presa. DISTRATTO

SGARBI 5.5: Prova a mettere ordine nel reparto arretrato, ma il primo tempo è da film horror come per tutta la retroguardia. Nel complesso stecca la prima da titolare. ALTERNO

CAPUANO 6.5: Come Sgarbi, ci mette l’esperienza per limitare i danni, ma dal 30′ del primo tempo e almeno fino al 15′ della ripresa è un assalto alla diligenza. Fa quello che può ma non basta a tenere a galla la baracca. VOLENTEROSO

CASASOLA 5:  Praticamente mai sceso in campo, l’esterno argentino non riesce ad attivare le sue sgroppate sulla fascia, dove soffre tantissimo le giocate dei lariani. FANTASMA (1’st LUPERINI 6: Entra per cercare di vivacizzare la manovra e ci riesce. MOBILE)

DE BOER 6.5: Solita prova muscolare, tiene in piedi da solo una mediana come sempre in difficoltà. Elemento di talento, non è facile portare la croce senza assistenza. (32’st AMATUCCI 6 Un esordio diligente BENVENUTO)

LABOJKO 5: Breda gli dà una nuova opportunità per mettersi in luce gettandolo in campo dal primo minuto: occasione fallita. In mediana è più impalpabile del solito. TRASPARENTE (1’st PYYTHIA 6:  Si danna l’anima per cercare di raddrizzare una mediana che stenta, si prende un giallo per la foga di lottare. IN CRESCITA)

CARBONI 6: Nel primo tempo è fra i pochi a farsi vedere in fase offensiva, con un paio di spunti interessanti. Cala nella ripresa. LAMPO

PEREIRO 6: Si guadagna la sufficienza per un paio di giocate da prestigiatore, ma anche lui incappa nella giornata nera del reparto avanzato. Sprazzi di talento ma predica nel deserto. FARO

RAIMONDO 5: Non la vede mai. Continua ad essere l’uomo delle trasferte, mentre in casa è spesso in difficoltà. Breda lo toglie anche perchè ammonito, (1’st FAVASULI 7 Il migliore in campo per distacco. Gioca un secondo tempo di grande spessore, contribuendo con un paio di ottime invenzioni al forcing finale. Incredibile che non trovi posto da titolare. TALENTO)

DISTEFANO 6: Strappa la sufficienza nella ripresa, per un paio di sgroppante interessanti, anche se sulla seconda non vede il compagno libero a centro area. INTERMITTENTE (22’st DIONISI 6 In campo dopo due mesi, lotta, si batte per ogni pallone, prende anche una gomitata in faccia che l’arbitro avrebbe dovuto sanzionare con un rosso. SOLDATINO).

all. BREDA 6: Difficile giudicare una partita nella quale ha avuto a disposizione una squadra per metà diversa da quella della settimana precedente. Fa quello che  può col materiale che ha.  ALCHIMISTA

Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Koba
Koba
18 giorni fa

10 e lode a quelli dei fumogeni in campo.
Il cuore dell’avido sta nel portafoglio.
Rendere manifesta l’ostilità verso chi ha preso in giro un’intera città.
Guida sciacquati dai c…….

Marco
Marco
18 giorni fa

Francamente, credo che non sia giusto criticare i giocatori, ogni domenica ne cambiano 4 o 5 ieri addirittura 6.
Sono tutti spaesati, non ci sono punti di riferimento. Ma l’impegno dei giocatori è indiscutibile, un giocatore quando va in campo , ci va per vincere , ve lo assicuro.
E non è colpevole nemmeno Breda.
I presidente ….. la sua colpa è quella di aver preso una squadra in serie B , senza soldi , è dura.

Antonio Gattuso
Antonio Gattuso
18 giorni fa

Solo un aziendalista e bravo allenatore come Breda avrebbe sopportato lo scempio di un calciomercato che come unico scopo ha avuto quello di portare liquidita’.Ora,anima in pace,li hanno venduti tutti,abbiamo un gruppo di bravi ragazzi che sicuramente ce la metteranno tutta .La probabile retrocessione non sara’certo colpa loro ma di chi ha orchestrato questo teatrino.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

A mio avviso si salvano solo Iannarilli, carboni, sgarbi, capuano. Labojko, Pitja, amatucci e deboer non pervenuti, Casasola è meglio che non tocchi palla, gli altri comunque insufficienti nonostante l’impegno profuso nel secondo tempo

Marco
Marco
18 giorni fa

rancamente, credo che non sia giusto criticare i giocatori, ogni domenica ne cambiano 4 o 5 ieri addirittura 6.
Sono tutti spaesati, non ci sono punti di riferimento. Ma l’impegno dei giocatori è indiscutibile, un giocatore quando va in campo , ci va per vincere , ve lo assicuro.
E non è colpevole nemmeno Breda.
I presidente ….. la sua colpa è quella di aver preso una squadra in serie B , senza soldi , è dura.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Mi sembrano un po’ troppo generose… abbiamo fatto un tiro in 90minuti…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Arbitro disgustoso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Quando si perde sono tutti n c non classificati …………..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Il calcio è un gioco di squadra, e avendo un intesa tra i vari reparti ci vuole del tempo che la ternana cambiando tanti giocatori non si conoscono e si verificano tanti passaggi sbagliati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Si rifarà il derby con la Narnese!

Luca
Luca
19 giorni fa

Tu sei uno di quelli pochi rimasti che cantano ancora”semo nati pe tribbola'”tutto il resto di Terni no!!avanti TERNANA!!NON MOLLARE MAI.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

A pure le pagelle ?

Articoli correlati

La formazione di Breda ha vinto 2-0 allo stadio Città del Tricolore contro la Reggiana....
La Ternana ha pareggiato 1-1 il match interno del Liberati contro lo Spezia: ecco...
La Ternana perde 1-0 allo stadio Liberati contro il Como: ecco come avete giudicato la...
Calcio Fere