Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ternana, buon test con la Primavera

Nel segreto delle porte chiuse, la squadra di Lucarelli ha affrontato quella di Mariani in amichevole, Palumbo e Cassata di nuovo in gruppo.

In vista della sosta, la Ternana fa il test con la Primavera. Una sfida giocata nella mattinata di giovedì 17 novembre, ma disputata a porte chiuse. Dunque, non possiamo fare altro che riportare il risultato del test, 6-1 per la prima squadra, così come riferito dal  sito ufficiale della società rossoverde. Ci sono, tuttavia, anche delle novità che vengono dedotte dal report ufficiale, rispetto alle giornate precedenti.

CHI C’E’ E CHI NON C’E’. Le novità riguardano alcuni calciatori che avevano lavorato in modo differenziato nelle prime sedute di allenamento settimanali. In particolare, Antonio Palumbo e Francesco Cassata, tornati invece in gruppo. A lavorare in modo differenziato sono ancora Titas Krapikas, Niccolò Corrado e Mamadou Coulibaly. Sono fermi in due, vale a dire Francesco Di Tacchio e Marco Capuano. Assente Antony Iannarilli, che si trova in isolamento a causa della positività al Covid.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News