Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bandecchi ai tifosi della Ternana: “Se non siete numerosi, non vi sentite”

Il presidente torna a invitare i ternani a venire in tanti al Liberati, “ma capisco pure che gli spalti non sono il massimo”

Prima il video in cui se la prende coi i ternani perché non vanno allo stadio. Ci sono tifosi che gli rispondono che in una città come Terni, 5.000 spettatori, non sono poi così male. Ma il presidente Stefano Bandecchi, alle partite della Ternana, vorrebbe sempre vedere 10.000 o 12.000 spettatori sugli spalti. E non solo per una questione di incasso. Spiega lui stesso un altro motivo per cui il pubblico numeroso, a Terni, è indispensabile per la squadra. E’ una questione di… stadio.

Bandecchi ha spiegato così, nella conferenza stampa nella quale ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco di Terni con Alternativa Popolare: “Al Liberati, se siete in pochi e tifate, non vi sentite. Dal campo, il tifo non si sente e proviamo spesso la sensazione di essere soli. Ecco perché è importante che siate numerosi. A Terni, nello stadio Liberati, se non si è in 12.000 il tifo non si sente“. Ma comprende anche le cause dovute all’obsolescenza dell’impianto ternano: “So bene che gli spalti non sono il massimo del comfort e che ci piove pure in testa“. Ha ribadito pure il concetto degli orari e delle giornate di gioco.: “Capisco che il sabato alle ore 14 ci sono i cambi di turno, ma alle 16,15 i turni sono già belli che cambiati“.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News