Resta in contatto

News

Il presidente della Ternana: “Non dovessimo fare la clinica, faremmo comunque qualcos’altro”

Bandecchi ribadisce il suo impegno per Terni a prescindere, ma ricorda: “Pensiamo a un centro ricerche che abbia pure il pronto soccorso”.

Se si fa la clinica, bene. E se non si fa? Stefano Bandecchi, su questo, ha detto una cosa chiara: “Vorrà dire che faremo qualcos’altro. Io, da parte mia, mi impegno per Terni e per riportarla al centro“. Parola di nuovo ternano, che ha preso la cittadinanza onoraria dalle mani del sindaco Leonardo Latini e del presidente del Consiglio comunale Francesco Maria Ferranti. Il presidente della Ternana, che sta aspettando notizie dalla Regione per il suo progetto finalizzato alla realizzazione del nuovo stadio Liberati e di una nuova clinica, ringrazia la città per la cittadinanza onoraria e ricorda anche, per l’occasione, i punti cardine del progetto stadio-clinica. “Un progetto – dice – per il quale noi abbiamo fatto, e stiamo facendo, tutto secondo la legge“.

PRONTO SOCCORSO. Parlando del suo progetto, Bandecchi dice: “Stadio e clinica, per me, è una proposta dovuta. Perché la Ternana dovrà crescere e andare dove si merita di andare. La Ternana ha messo sul piatto uno stadio nuovo, che non è e solo uno stadio per giocare al calcio, altrimenti ci bastava l’erba verde. Vogliamo uno stadio che ospiti mostre, fiere, eventi, che porti d’estate i migliori cantanti del mondo. Abbiamo proposto una clinica non di 100 posti letto. Se mi va bene, questa clinica mi farà guadagnare 500 mila euro. L’impresa è quella di portare qui un centro di ricerca di neurologia, oncologia, cardiologia. Non solo l’anca, o la cataratta, o le ginocchia. Avere un pronto soccorso, che non guadagna niente ma darà un servizio in più per il cittadino. Io, una cosa, la posso promettere a tutti voi: farò tutto ciò che è nelle mie possibilità per portare la vostra squadra di calcio ai massimi livelli e farò tutto ciò che è nelle mie possibilità anche per fare in modo che pure Terni, come città, vada in serie A“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News