Resta in contatto

Approfondimenti

Pordenone-Ternana: quanti incroci alla fiera dell’ex

Una lunga serie di giocatori – e non solo – hanno vestito entrambe le maglie. E qualcuno è anche riuscito sempre a festeggiare

Non soltanto Claudio Canzian. La sfida fra Pordenone e Ternana è una sorta di grande fiera del doppio ex. Giocatori che hanno vestito entrambe le maglie e spesso hanno conquistato trionfi con entrambe.  Uno di questi ex è un allenatore: si tratta di Attilio Tesser, un anno e mezzo fra gennaio 2014 e giugno 2015 in rossoverde e tre campionati col Pordenone (uno in C e due in B) fra il 2018 ed il 2021.

Il doppio campione ed il talento

Filippo Damian (oggi al Messina) ha un record: ha vinto la serie C sia con la maglia del Pordenone nel 2018-19  che con quella della Ternana nella stagione 2020-21. Ternana e Pordenone condividono poi il talento di Tommaso Pobega, che a Terni è esploso nella stagione 2018-19, quando giovanissimo giunse in prestito dal Milan e si è confermato la stagione successiva coi Ramarri, guadagnandosi poi la serie A col Torino.

Le meteore rossoverdi

A Pordenone hanno invece trovato spazio tre meteore clamorose in rossoverde, vale a dire Salvatore Burrai, oggi al Perugia, 5 presente in rossoverde nel da gennaio a giugno 2009, 132 e 31 gol presenze in quattro stagioni dal 2016 al 2020 coi Ramarri. E che dire di Francesco Bombagi? In rossoverde si ricordano gli unici 45′ del centrocampista sardo  (oggi al Catanzaro) nel match casalingo del 2017-18, gestione Pochesci: pochi mesi dopo venne ceduto proprio al Pordenone, dove ha giocato fino a tutto il 2019.

Altra meteora in rossoverde Leonardo Candellone, compagno di squadra di Bombagi sia a Terni che in Friuli, oggi invece al Sudtirol.

Gli altri

Degli altri, il più famoso è sicuramente Davide Gavazzi, oggi svincolato, un anno e mezzo intenso a Terni fra gennaio 2014 e giugno 2015,  in neroverde nel 2018-19. A Pordenone è invece passato come un treno Mattia Finotto, ora al Monza, 4 presenze lo scorso campionato, mentre in rossoverde ha giocato nel 2017-18. Compagno di squadra di Finotto lo scorso campionato è stato Luca Tremolada, che aveva condiviso con lui anche l’esperienza a Terni. Tremolada è compagno di squadra al Modena dell’ultimo doppio ex, vale a dire Gaetano Monachello, 10 presenze a Terni da gennaio a giugno 2017 ed in neroverde nel 2019-20.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "A Siena fu bellissima. Grava espulso e Mareggini che faceva le uscite di testa.... Grande Borgo, uno che in campo non mollava mai"

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Errata corrige, il gol del pareggio 1-1"
Advertisement

Altro da Approfondimenti