Calcio Fere
Sito appartenente al Network

La Nazionale di Mancini “chiude” Empoli-Ternana

L’allenamento degli azzurri impedirà ai giornalisti l’accesso a Coverciano, dove si svolge l’amichevole già preclusa al pubblico.

Che l’amichevole Empoli-Ternana fosse a porte chiuse, lo si sapeva. Ma c’era almeno, la possibilità che gli organi di stampa accedessero al centro tecnico di Coverciano, sede del test, per poter raccontare ai tifosi una partita che agli stessi non è comunque consentito seguire. Invece, dovranno restare fuori pure giornalisti, fotografi e operatori. A quanto pare, l’Empoli calcio avrebbe comunicato l’impossibilità ad accedere al centro tecnico di Coverciano, motivando la cosa ufficialmente con il cambio dell’orario di allenamento da parte della nazionale italiana, con conseguente accesso al centro consentito solo al gruppo dei campioni d’Europa e ai gruppi squadra di Empoli e Ternana.

GUAI A DISTURBAR GLI AZZURRI. Come si sa, infatti, gli Azzurri di Roberto Mancini si allenano lì. E a quanto pare, quando ci sono loro si crea il vuoto intorno. Motivi di sicurezza legati al covid? A quanto pare sì, anche se la cosa stride, se si pensa che il Governo ha reso obbligatorio il green pass pure in ristoranti e luoghi di lavoro proprio per permettere a tutti una certa “normalità” e se si pensa che lo stesso Governo ha anche riaperto gli stadi al 75% e starebbe pensando pure a una riapertura del 100%. Resta il fatto che, col pretesto della sicurezza (come se non bastassero le già di per sé giustamente ferree norme di distanziamento), si sbatte la porta in faccia pure a chi cerca di informare, come se non bastesse l’averla già sbattuta in faccia a tifosi e sportivi che fanno della passione calcistica una ragione di vita. La decisione, intanto, è stata recepita polemicamente da alcuni organi di informazioni toscani. Ad esempio, il sito PianetaEmpoli ci va duro, annunciando sin da ora che non darà alcuna notizia sulla partita tra Empoli e Ternana. “Se per noi la partita non deve esistere – scrive la redazione del sito – ebbene, che non esista davvero“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La prima vittoria in campionato è arrivata con una prova convincente grazie al doppio centravanti...
Bene con la Reggiana, ma ora si pensa al Cittadella: "Andiamo con la stessa cattiveria"....
Parlando ai microfoni di AM Terni Television, il ds rossoverde ribadisce la posizione rispetto all'allenatore:...
Calcio Fere