Resta in contatto

Approfondimenti

Mercato, la Ternana ora gioca “in difesa”

Tutti vogliono i gioielli rossoverdi: la società deve sventare le “minacce” provenienti dalle altre squadre

La lunga ed entusiasmante stagione della Ternana è da poco terminata, ma già si parla della prossima, in cui le Fere torneranno a disputare la tanto voluta Serie B. L’obiettivo di Leone e Lucarelli è quello di migliorare la qualità della rosa, ma il livello di competitività della squadra dipenderà anche dalla forza che avrà la società di resistere agli assalti ai propri giocatori.

TRATTENERE I MIGLIORI. Da giorni, ormai, si parla incessantemente di interessamenti da parte di club di Serie A per alcuni dei gioielli rossoverdi, come ad esempio Ivan Kontek ed Anthony Partipilo. Discorso un po’ diverso per Antonio Palumbo, che deve essere riscattato dalla Sampdoria.  Bandecchi e Leone finora hanno dimostrato di puntare a trattenere tutti i migliori, per mantenere una solida base da cui ripartire per fare bene anche nel torneo cadetto. Ma il calciomercato, si sa, è imprevedibile e soprattutto bisognerà capire se davvero ci saranno delle offerte irrinunciabili, sia per la società che per i calciatori.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Infatti non smantelliamo x favore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Se poi ce se mettono anche i vari siti che si fregiano di rossoverde diventa un pollaio

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti