Resta in contatto

Settore giovanile

Ternana Primavera, rimonta vincente sul campo della Fermana (3-1)

Prova di carattere per la formazione di Mariani che dopo il successo nel derby espugna il terreno dei marchigiani grazie ad un ottimo secondo tempo

FERMANA: Faione, Diouane, Danto, Malara, Del Rosso, Altieri, Ley, Lorenzoni, De Dominicis, Marini, Santilli. A disp.: Tolomeo, Costantini, De Carolis, Germani, Fiorista, Markiewicz, Bottoni, Marcaccio, Sciamanda, Tarulli. All.:Mercanti
TERNANA: Tamburelli, Bellardinelli, Benedetti, Giordano, Gaggiotti, Nunzi, Lamberti, Canciani, Falanga, Giustini, De Mutiis. A disp.: Bartolocci, Libera, Colalelli, Monaldi, Sabatini, Ly, Odero, Cissokho, Perri, Mora. All.:Mariani
ARBITRO: Buttafuoco di San Benedetto del Tronto (assistenti: Francesca Zitti-Principi)
MARCATORI: 20’pt Santilli (F), 13’st Ly (T), 33’st Gaggiotti (T), 35’st rig Giustini (T)

Vittoria in rimonta per la Ternana di Ferruccio Mariani, che a Campiglione di Fermo si impone per 3-1 contro la Fermana, bissando il successo sul Perugia nel derby. Primo tempo però di marca locale: i gialloblù lo chiudono in vantaggio, con Santilli che al termine di una bella azione sfrutta un errore difensivo rossoverde per battere Tamburelli.

Nella ripresa, cambi decisivi: entrano fra gli altri Ly e Cissokho che ribaltano il match. Al 13′ scambio lungo fra Cissokho e Falanga, con quest’ultimo che la mette dietro per l’accorrente Ly il quale fa centro di piatto. Al 33′ il raddoppio rossoverde: lo segna Gaggiotti con un piattone sugli sviluppi di un corner. Palla al centro e Diouane stende Cissokho: è rigore, che Giustini trasforma.

PRIMAVERA 3 GIRONE E -13. Giornata
Gubbio-Sambenedettese 3-1
Fano-Teramo 3-5
Fermana-Ternana 1-3
Vis Pesaro-Perugia 0-2
riposa: Matelica
Classifica: Perugia*25; Teramo* 24; Gubbio 21; Ternana 21; Vis Pesaro 18; Fano 15; Fermana 10; Matelica 6; Sambenedettese 3. (*) una partita in meno

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Settore giovanile