Resta in contatto

Approfondimenti

La prima volta in rossoverde di Vitali: la forza di sapere attendere

Cresciuto nel settore giovanile delle Fere, il ragazzo è l’unico umbro della squadra, il primo calciatore della Ternana originario di Dunarobba di Avigliano Umbro

Non era per lui l’esordio ufficiale in Serie C perchè la scorsa stagione ha disputato 15 partite in prestito alla Viterbese, ma la prima volta con la squadra della tua città non si scorda mai. Tommaso Vitali, classe 1999, ricorderà per sempre questo mercoledì di primavera. Cristiano Lucarelli gli ha concesso una partita di passerella come premio per aver saputo stare al suo posto ed essersi sempre allenato con serietà.

Ha preso due gol senza particolari colpe e disputato un buon match, ma il giovane portiere – che quest’anno ha diviso il ruolo di secondo con Angelo Casadei – passa alla storia soprattutto per essere il primo calciatore originario di Dunarobba, frazione di Avigliano Umbro, a vestire la maglia delle Fere, unico calciatore aviglianese professionista in attività dopo il ritiro di Alessandro Brunetti, oggi nei quadri tecnici rossoverdi. Unico umbro della rosa attuale, ha riportato in rossoverde la provincia di Terni dopo la partenza in prestito di Nesta, nativo di Narni.

Un debutto in rossoverde, per Vitali, arrivato dopo 68 panchine in tre stagioni e mezza (quasi quattro) in rossoverde ed una carriera cominciata, dopo le esperienze con l’Amc 98, proprio nelle giovanili delle Fere. Lo scorso dicembre aveva espresso il suo desiderio di rimanere a lungo nella Ternana.  Sicuramente ha dimostrato di meritare di vestire la maglia rossoverde e l’età e dalla sua parte: è ancora presto per discutere della Ternana che verrà ma ha dimostrato che può giocarsi le sue carte.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Maurizio Lazzari
Maurizio Lazzari
6 giorni fa

Dopo Virgili, un altro portiere, dopo Cardona, Cibocchi, Zampagna, Grandoni, per restare solo ai più recenti

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti