Resta in contatto

Settore giovanile

Primavera 3, beffa nel recupero per la Ternana a Teramo: ora il derby

La compagine rossoverde lotta e domina per gran parte del match ma nel finale capitola sotto il forcing della squadra di casa. Sabato si chiude l’andata, arriva il Perugia

TERAMO: Di Feo (22’st’ Petricca), Petrucci, Tirabassi, Furlan, Romanucci (18’st Susi) , Ambanelli, Surricchio (1’st Di Nisio), Coia (48’st Sciarretta), Scotti (18’st Cvetkovs), Tomety, Persiani. A disp. Angelini, Carrozzino, Fall, Scipioni, Liberati, Scognamiglio, Ferroni. All. Stella
TERNANA: Tamburelli, Gaggiotti, Incerti, Reingolcs, Cissokho, Canciani, Monaldi (22’st’ Lamberti), Giustini, Ly (31’st Mora), Falanga, Diop (41’stPerri). A disp. Bartolocci, Benedetti, Giordano, De Mutis, Bellardinelli, Colalelli. All. Mariani
ARBITRO: Carluccio de L’Aquila (assistenti Carnevale-Habezaj)
MARCATORE: 46’st Tomety (TERA)
NOTE: Giornata piovosa, terreno scivoloso. Allontanato 37’st Mariani (allenatore Ternana) Ammoniti Coia (TERA), Tomety (TERA), LY (TR), Di Nisio (TERA)

La Primavera 3 di Ferruccio Mariani esce battuta 1-0 nel recupero a Teramo. Di nuovo quindi una trasferta sfortunata con sconfitta all’ultimo tuffo per i rossoverdi. Ma grande prova dei ragazzi rossoverdi

PRIMO TEMPO. Fere che sfiorano il gol al 5′: da situazione di calcio d’angolo Incerti svetta di testa e colpisce la traversa con Di Feo battuto. Risponde la formazione di casa al 9′: Tomety recupera un pallone  vagante in area rossoverde, ma il tiro è debole e si spegne a lato. La Ternana ha una netta superiorità a centrocampo ma non la sfrutta ed a metà tempo rischia di capitolare un paio di volte su calcio franco, poi alla mezzora Diop va vicinissimo al vantaggio, ma De Feo si supera. E ancora Petrucci mette in difficoltà i suoi compagni con un retropassaggio  Tirabassi in scivolata sventa su Ly che stava per battere a rete.

SECONDO TEMPO. Cissokho trova un buon pallone e lo gira a rete, con Tirabassi che si immola, poi Ly ha un buon pallone sull’errore di Ambanelli tradito dal campo scivoloso, ma non ci arriva bene e il pallone si perde. De Feo si fa male in uno scontro con Monaldi, poco dopo sarà costretto ad uscire ma poco prima assiste ad un altro errore di Ambanelli che consegna il pallone a Diop, il quale serve Ly che crossa bene, spazza Furlan. Lamberti sfiora il gol da calcio d’angolo poi i rossoverdi si spengono e lasciano il finale al Teramo con gli abruzzesi che sfiorano due volte il gol con il lettone Cvetkovs e lo trova nel recupero con un contropiede finalizzato dal togolese di passaporto belga Tomety. Sabato si chiude l’andata: rossoverdi a Campitello nel derby col Perugia.

Primavera 3 girone E – 8 Giornata

Perugia-Sambenedettese rinviata
Teramo-Ternana 1-0
Matelica-Gubbio 1-1
Vis Pesaro-Fermana rinviata
riposa Alma Juventus Fano
Classifica: Teramo 17; Perugia* 16;  Gubbio 12; Vis Pesaro**, Ternana 10; Fano** 5; Fermana* 4; Sambenedettese* 3; Matelica* 1 (*) una partita in meno (**)= due partite in meno

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Settore giovanile