Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana, la forza del collettivo incorona quelli… che non dovevano giocare

Peralta e Suagher sono soltanto gli ultimi protagonisti di un gruppo nel quale anche i calciatori che sono stati impiegati di meno riescono a fare la differenza

Un altro dato incontestabile della stagione straordinaria della Ternana è l’intercambiabilità dei giocatori. Chiunque vada in campo, riesce sempre a dare il massimo e non far rimpiangere chi c’era al suo posto. Di più: quasi sempre, in questo campionato, i giocatori che sono stati spediti in campo in corsa sono entrati in partita ed hanno fatto la differenza.

La partita di Castellammare però è emblematica, perchè il sigillo sul match l’hanno messo due giocatori che sin qui hanno trovato poco spazio. Peralta non giocava titolare da diverso tempo, stretto in un reparto avanzato di grande qualità nel quale Partipilo sta incontrando una stagione super e Falletti è il grande protagonista. Emanuele Suagher invece si è ritrovato a contendere il posto a Boben e Kontek, che però nel frattempo hanno affinato la loro intesa.

Domenica il primo ha preso il posto di un Partipilo bisognoso di riposo e il secondo è stato gettato nella mischia per un problema muscolare occorso a Boben nel corso della rifinitura.

Allo stadio Romeo Menti sono andati entrambi a segno e la loro esultanza è stata il segno non solo di quanto tenessero a quella marcatura, ma anche di quanto si sentano parte di un gruppo anche se in questo momento il loro minutaggio è minore. Lo stesso era successo in passato con Damian o con Bergamelli, con quest’ultimo che pur non andando a segno, nelle due occasioni in cui è stato chiamato in causa ha fornito un contributo importante alla causa.

Senza contare le tante volte in cui un calciatore subentrato ha segnato o comunque è risultato determinante. Insomma l’orchestra funziona, non solo perchè sa leggere bene lo spartito, ma anche perchè tutti gli strumenti, anche quelli meno impiegati, sono intonati al punto giusto.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

❤️?❤️?❤️❤️?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

❤?❤??

Articoli correlati

Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....
L'ottimo ingresso in campo di Dionisi a Brescia fa aumentare le sue quotazioni in vista...
Gol, rigore e punizione in area, tutto negato dopo che l'arbitro aveva dato la rete....

Altre notizie

Calcio Fere