Resta in contatto

Approfondimenti

Falletti-Peralta-Ferrante: torna la Ternana dall’accento sudamericano

Quasi un talismano, gli oriundi, per le Fere: alcune delle soddisfazioni rossoverdi sono legate alla presenza di giocatori italiani o naturalizzati, provenienti dai paesi ispanofoni o lusofoni

Cesar Eduardo Falletti, Diego Peralta, Jonathan Alexis Ferrante: tre nomi che suonano italiano, tre calciatori di sangue sudamericano e lingua madre spagnola, anche se nel caso dell’esterno prelevato dal Novara l’anagrafe lo segnala nato in quel di Livorno. La Ternana che sta nascendo torna a parlare con un forte accento sudamericano e questo, come è evidente, non può che suscitare dolci sensazioni nei tifosi.

Nel corso della storia rossoverde, il calciatore ‘oriundo’ o quanto meno con doppio passaporto ha quasi sempre portato bene. Si pensi a Cesar Gustavo Ghezzi, primo straniero – si fa per dire – della storia della Ternana,  che contribuì con 5 reti in 29 partite alla promozione in B della stagione 1991-92 e l’anno dopo segnò 1 gol in 19 partite.

E che dire, naturalmente dell’accoppiata Falletti-Avenatti? Entrambi protagonisti della storica salvezza sotto la gestione Liverani. Per loro, parlano i numeri: il primo 24 partite e 18 reti, il secondo  29 gol in 137 partite, entrambi in quattro stagioni. Con loro, nell’ultimo anno c’era Cristian Ledesma, arrivato a Terni con addirittura una partita in nazionale azzurra alle spalle che giocò sei mesi intensi, contribuendo a quell’impresa. Senza dimenticare quell’Adrian Ricchiuti che giovanissimo, contribui alla promozione in serie C2 della Ternana nella stagione 1994-95.

Ma lungo il corso della storia ce ne sono stati altri, meno fortunati: da Jonathan Alberto Alessandro oggi al Latina, in più occasioni fra il 2006 ed il 2011, al venezuelano Franco Signorelli (2015-16, la Ternana lo ritroverà contro visto che gioca nella Turris), ad altri ancora meno incisivi (Pablo Ricchetti e Ione Cesar Bottega).

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Lamberto
Lamberto
11 giorni fa

Luis Himenez?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Ola’que tal .Adelante

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti