Resta in contatto

Approfondimenti

La storia della Ternana nei playoff: quel precedente beneaugurante

Rossoverdi al lavoro per preparare la sfida all’Avellino. Un precedente nella post season fa ben sperare. Il ricordo delle sfide passate

Dopo averli inseguiti vanamente lo scorso anno, in questa stagione per la Ternana i playoff arrivano nel modo più bizzarro, a conclusione di un campionato dimezzato e dopo una finale di Coppa Italia persa. Si torna in campo a Luglio, quando di solito si starebbe quasi per partire in ritiro e dunque le variabili saranno tante, a cominciare dal caldo che pur giocando di sera, non mancherà di farsi sentire.

L’ultima volta della Ternana ai playoff – in terza serie, quella che una volta si chiamava C1, ma anche in senso assoluto – è la celebre cavalcata della stagione 1997-98 che si concluse con la storica finale al Del Conero di Ancona contro la Nocerina che riportò i giocatori di Delneri in serie B.

Bisogna scendere di una categoria ed andare in C2 per trovare l’altro precedente: stagione 1995.96 con Danilo Pierini in panchina che aveva rilevato Gaetano Castaldo. C’è ancora Ancona di mezzo ma stavolta è il campo dove gioca la Fermana: i canarini vincono 2-0, nel ritorno la Ternana fa l’impresa pareggiando il conto, ma la rete di Pennacchietti nel recupero spegne gli entusiasmi, dando anche il via ad una serie di scontri fuori dallo stadio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti