Resta in contatto

RossoVerde - Il Personaggio

Per l’ex rossoverde Ferrario estate da sogno con la Champions. Ed in Europa League…

Fra campionati già conclusi ed altri stoppati, ci sono già le prime posizioni per le coppe europee. Ancora una volta, c’è molto rossoverd fra i team

Il calcio estivo regala un’altra curiosità interessante: nel mese di agosto, mentre ci si preparerà per la Final Four di Champions League che inizierà il 12 agosto allo stadio Da Luz di Lisbona, comincerà già l’edizione successiva, quella 2020-21. Questo ovviamente per ottemperare come al solito ai tanti turni previsti, a cominciare dalle prequalificazioni.

Il tabellone delle partecipanti si va completando ma intanto, con qualche campionato già concluso in anticipo causa pandemia da Coronavirus, la griglia ha già qualche nome. Ancora una volta, ci sarà un ex giocatore della Ternana impegnato in Champions League: si tratta di Stefano Ferrario. Per il difensore rhodense, 32 presenze fra serie B e C1 con la Ternana nel periodo 2005-07 sarà il debutto assoluto nelle coppe europee.

Lo farà con la maglia del Tre Fiori di Fiorentino, che ha chiuso in testa il campionato sammarinese prima della sospensione. In attesa di sapere se potrà anche fregiarsi dello Scudetto – la Federazione non si è ancora espressa – è stato ufficializzato che le posizioni raggiunte varranno comunque come piazzamento europeo. A 34 anni, come detto, calcherà per la prima volta i campi europei, nonostante conti due stagioni e mezza in serie A con Lecce e Parma.

AVVERSARI. Il turno di prequalificazione vedrà protagoniste quattro formazioni, in campo neutro: semifinali l’8 agosto, finale l’11 agosto. Con la Tre Fiori giocheranno avversarie di Andorra, Irlanda del Nord e Kosovo, ancora da determinare. In caso di passaggio al primo turno, tornerà in campo il 18 agosto.

EUROPA LEAGUE.  Ci sarà rossoverde anche in Europa League. Felipe Avenatti, in forza allo Standard Liegi, ha concluso al quinto posto il campionato belga, situazione che gli permetterà di scendere in campo al secondo turno di qualificazione il 17 settembre. Mario Frick, allenatore del Vaduz, giocherà il primo turno il primo turno di qualificazione il 27 agosto: la Coppa del Liechtenstein è stata fermata ai quarti di finale ed il club è stato selezionato per l’Europa in quanto squadra col miglior coefficiente.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da RossoVerde - Il Personaggio