Resta in contatto

Approfondimenti

Ternana, Bandecchi alla Regione: “Ecco cosa voglio in cambio della costruzione dello stadio” (VIDEO)

L’imprenditore livornese esce allo scoperto e risponde all’assessore Melasecche: “Voi lo sapevate già cosa ho chiesto, ma sembra che sia tutto un mistero”

Un tranquillo venerdì di metà giugno si accende sul tema dello stadio Liberati. E’ di poco fa la lettera dell’assessore regionale alle infrastrutture Enrico Melasecche, che nel tendere la mano a Bandecchi sulla questione stadio lo accusava di chiedere alla Regione “non si sa bene cosa” e di fare chiarezza.

L’imprenditore livornese non ci ha pensato troppo su e ha risposto su Instagram, entrando a gamba tesa: “Mi si chiede cosa voglia o cosa non voglia, qualche assessore fa strane elucubrazioni mentali”, dice con riferimento all’incipit della missiva di Melasecche (che non nomina) sui suoi predecessori al timone della Ternana

E scopre le carte: “Lo stadio posso costruirlo io, senza problemi, sfruttando la legge stadi che permette di realizzarli inserendo attività commerciali. Cosa voglio? La Regione lo sa benissimo, ma sembra che io parli arabo: voglio i permessi per costruire una clinica d’eccellenza, per fare ricerca e garantire posti di lavoro“.

Ecco nel dettaglio, il video completo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stefano Bandecchi (@bandecchistefano) in data:

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Spero solo che il dialogo inizi e si capiscano ma,su questo ho seri dubbi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma poi lo scorso anno voleva fa il centro commerciale quest’anno la clinica l’anmo prossimo cosa? Mi sa che e confuso…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E su nonstiamo a fare tanto gli schizzinosi… x uno che vuole fare qualcosa… si trova pure da ridire…. ma….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bravo Presidente hai il mio benestare x lo sviluppo della nostra città’.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

mi sembra che non ci meritiamo un caxxo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Speriamo che tutto sia chiaro, ora si lavori a testa bassa per il bene di questa città.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bravo presidente… Giusto… Visto che durante il Covid… Tanti siamo rimasti senza lavoro…. Me compresa!!! ♥️💚

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

GRANDE PRESIDENTE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Eccerto una bella clinica privata….. Meglio un’altro ospedale…… pubblico

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma non faceva beneficenza?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Famoje fa sto stadiooooo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ti sto rivalutando

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma parli con il Mella che non sa distinguere un mela da una pera?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ora lo scambio è chiaro e la regione lo conosceva da tempo anche se le elucubrazioni mentali degli assessori regionali sembrano essersi scordati il tacito accordo clinica privata a fronte della costruzione di un nuovo stadio.ma si può programmare lo sviluppo di Terni legandolo ad interessi privati.Bandec hi ci ha portato in serie C smantellando la squadra dei miracoli di un magnifico allenatore.lo ha detto lui ha un impegno morale con i tifosi e la città lo rispetti e non pensi solo agli affari dopo che ci ha fatto consumare una retrocessione con una squadra costruita male e con giocatori… Leggi il resto »

Marco
Marco
1 mese fa

Ma chi sei x giudicare? Quanda si trattava di prendere donazioni campi sportivi x i giovani.. Ecc andava bene ora che si tratta di farlo rientrare degli investimenti ti fatti.. E dare dei posti di lavoro ora facciamo i moralisti tirando fuori di nuovo gli errori sportivi.. In umbria e pieno di cliniche private.. Ma se non fai parte delle lobby.. Che I politici sanno benissimo..difficilmente gli faranno fare qualcosa e in special modo a gerni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Daje presidente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Daje preside’👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fatti sentire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

MERAVIGLIOSO PRESIDENTE,MA SI RICORDI CHE QUELLO LASSU’ AHIME E’ PERUGINO….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Meglio una clinica (anche privata) che gli inceneritori che abbiamo fatto fare ad Agarini

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Terni , sveglia !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Comunque anche se fosse una clinica privata,la fa lui mica il comune o la regione con soldi pubblici. Non vedo il problema se un imprenditore vuole investire i sui capitali.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il concetto mi sembra chiaro… come si fa a non capire?

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti