Resta in contatto

News

Ternana, mascherine per la Croce Rossa

Altra inizativa della società per aiutare a fronteggiare l’emergenza coronavirus. Tagliavento al Messaggero: “Siamo in contatto con un’azienda romana”.

Non solo respiratori e ventilatori per l‘ospedale Santa Maria di Terni. L’impegno della Ternana calcio al fianco di chi lotta ogni giorno per fronteggiare l’emergenza da coronavirus si allarga anche alla Croce Rossa Italiana. Il sodalizio di via della Bardesca è in contatto con una ditta farmaceutica di Roma per una fornitura di mascherine. Della cosa, ha parlato all’edizione ternana de Il Messaggero il vicepresidente rossoverde Paolo Tagliavento.

TERNANA SEMPRE PRONTA. Si tratta di fornire il personale della Croce Rossa di mascherine protettive, visto che le stesse sono poche ed è difficile trovarne di nuove. La Ternana, dopo aver fatto un bonifico da 50 mila euro tra i soldi dei rimborsi per gli abbonati e quelli aggiunti dal presidente Stefano Bandecchi, ora è pronta a questa nuova azione. Come ha spiegato il vicepresidente Tagliavento al Messaggero: “Provvederemo a rifornire di mascherine la Croce Rossa. Siamo in contatto con una ditta farmaceutica romana“. Riguardo all’opera di solidarietà da parte della Ternana, Tagliavento ha detto: “Siamo sempre pronti a fare la nostra parte e quello che sta facendo il presidente non è da tutti“.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News