Resta in contatto

News

Savelloni: “Complimenti alla Ternana, ma noi…”

Il portiere della squadra rossoblu commenta anche i gol presi: “Mammarella mi ha sorpreso, Vantaggiato e Partipilo spostano gli equilibri”.

Ecco anche le parole del portiere del Rende, Luca Savelloni, nel dopopartita. Porprio l’estremo difensore, che ha subito dalla Ternana tre reti, fa i complimenti alla formazione rossoverde, per la qualità dimostrata in campo. “A noi – dice –‏ è mancata quell’aggressività che dovrebbe cotraddistinguere in questo momento una squadra che dovrebbe salvarsi. Siamo venuti con la consapevolezza che affrontavamo una grande squadra. Una squadra così, se le concedi qualche errore di troppo, ti punisce. Se la Ternana è lì, ha dimostato di meritarlo. Noi abbiamo una squadra molto giovane e spesso siamo andati in difficoltà per quanto riguarda il tipo di atteggiamento in certe partite. Ma la Ternana ha dimostrato di essere e una squadra molto aggressiva, di qualità e  capace di lottare su ogni pallone“.

MAMMARELLA, VANTAGGIATO E PARTIPILO. Poi il commento sui gol presi, a partire dal terzo, arrivato su una punizione di Mammarela. “Mammarella – dice Sevelloni – è uno specialista. Ho studiato le sue punizioni, però mi ha sorpreso. Non tanto per l’esecuzione, quanto per il tipo di rincorsa. Con una rincorsa così corta, non pensavo che trovasse una forza così. Gli devo fare i complimenti“. Ne ha anche per Daniele Vantaggiato e Anthony Partipilo, gli autori delle altre due reti.  “Sia Vantaggiato che Partipilo, hanno dimostrato di avere qualità. Se stanno bene, spostano gli equilibri“.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Ezio Brevi, il capitano di tante battaglie

Ultimo commento: "Grande uomo, prima ancora che grande calciatore, mi spiace che la Ternana non lo abbia riconfermato nello staff tecnico"

Paolo Doto, il “Geniaccio” con le Fere nel cuore

Ultimo commento: "Lo ricordo quando vincemmo il campionato ed andammo in serie b un grande Paolo doto. Sempre forza Barletta"

Luis Antonio Jimenez, il mago cileno che ha incantato il Liberati

Ultimo commento: "Un grande talento, uno dei più forti visti a Terni"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Dopo il “maestro” Corrado Viciani, Tobia è e rimane il più grande allenatore passato per Terni, e, il più grande “ultras” di tutta la curva..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News