Resta in contatto

Approfondimenti

Ternana, Partipilo e la ricetta giusta per vincere il girone C (Video)

L’attaccante barese ha parlato oggi nel corso della conferenza stampa di presentazione ed ha illustrato alcune caratteristiche del raggruppamento meridionale

Un attaccante di categoria. Non solo perchè conosce bene il campionato di terza serie, ma anche perchè conosce profondamente il girone C, quello dove si troverà a giocare anche quest’anno con la maglia della Ternana.

Cosenza, Savoia, Bisceglie e Virtus Francavilla le squadre di Anthony Partipilo, classe 1994, nuovo attaccante della Ternana in questa categoria: “Non posso fare un paragone con gli altri gironi, visto che in pratica ho sempre militato in quello meridionale – dice l’attaccante barese, che ha parlato nel corso della sua presentazione però posso dire senz’altro la mia su questo campionato. E’ un girone difficile, sia perchè ci sono piazze importanti come Bari, Catania, Avellino e Reggio Calabria e altre, penso a Rende, Caserta, Pagani,  per esempio, dove si gioca molto sul piano fisico. Sarà importante cercare di metterla anche su quel piano, confrontarsi anche a quel livello, però credo che alla fine se una squadra ha qualità, come le ha la Ternana, si riesce ad emergere e vincere le partite”.

CONDIZIONE. Poi parla di sè stesso e della sua condizione, anche vista la vicinanza con la partita di Coppa: “Personalmente sto bene, fisicamente sono a posto perchè ho fatto tutto il ritiro regolarmente con la Virtus Francavilla. Sono stato fermo solo questa settimana per via della trattativa, però penso che con due o tre giorni di allenamento, posso tornare rapidamente a posto. Ovviamente, sono a disposizione del mister, deciderà lui”.

Qui sotto potete riascoltare la conferenza stampa integrale

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "Questo, per chi ha vissuto in prima persona è un tuffo al cuore pieno di bei ricordi(indimenticabili), mia opinione è che se Viciani ha potuto..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Riccardo uno di noi!"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "sì ma era anche un campionato con 2 punti a vittoria e non a 3 come adesso ... in chiave moderna sarebbe stata promozione con tanti pareggi come..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "Mi ricordo una partita in casa contro la Salernitana. Si perdeva 2-0 e si era in 10. Lui fece gol ed andammo 2-1. Mi resterà sempre impressa la sua..."

Ciccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno

Ultimo commento: "Grande Bomber, ricordo perfettamente quella stagione. La sua cessione fu un errore, anche se capisco che serviva fare cassa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti