Resta in contatto

Approfondimenti

Ternana, per i ragazzi della Berretti tante panchine e pochi minuti

L’emergenza ha costretto spesso i vari tecnici rossoverdi a convocare i baby di Mariani. Ma poche volte si sono alzati dalla panchina per scendere in campo

C’è chi invoca un maggior utilizzo dei ragazzi della Berretti in questa fase del campionato, visti anche i risultati che la maggior squadra giovanile della Ternana stanno ottenendo in questa stagione, di certo c’è che l’emergenza continua ha portato i vari tecnici che si sono succeduti a convocarli spesso e volentieri.

Ad oggi, fra campionato e Coppa Italia – escludendo Leonardo Vitali, terzo portiere classe 1998, aggregato alla prima squadra dall’inizio – sono stati otto i ragazzi che almeno una volta sono stati chiamati a far parte dei convocati per un match della Ternana in serie C, sedendosi in panchina.

VETERANI. Spiccano in questo senso Leonardo Cori e Matteo Filipponi, centrocampisti, che hanno sfruttato la penuria di elementi nel ruolo nella parte centrale della stagione: dieci convocazioni in campionato (due col Rimini, Ravenna, Giana Erminio, Sudtirol, Fermana, Gubbio, Fano e Monza), più due in Coppa (la doppia gara con la Viterbese) per entrambi. Segue il difensore Federico Mazzarani con 8 convocazioni (tre in campionato: ritorno col Renate, Teramo e secondo ritorno col Rimini) e cinque in Coppa (tutte le partite giocate, compresa la doppia di Viterbo).

GLI ALTRI. Seguono con tre Gioacchino Niosi (ieri col Rimini e in Coppa le due di Viterbo) e Gianmarco Nesta (in coppa con Carpi e Sassuolo); una presenza per Lorenzo Maria Mennini (ieri col Rimini), Guido Pavanello (sempre ieri) e Francesco Siragusa (la prima delle due di Viterbo)

POCHI MINUTI GIOCATI. Nonostante questo, davvero pochi minuti di campo per loro. Solo Mazzarani è riuscito a giocare 49 minuti (45 della gara-1 di Viterbo e 4 minuti del secondo supplementare col Pontedera). Gli altri, a parte 2′ nel recupero della gara col Carpi di coppa per Nesta, non sono mai scesi in campo

NESTA ‘DESAPARECIDO’. Curiosa la situazione di Gianmarco Nesta, attaccante classe 2000 della Ternana Berretti che dopo un’estate in grande spolvero e appunto dopo gli spiccioli di Carpi, nonostante gli apprezzamenti, è completamente sparito dai radar, non venendo mai più convocato.

Nella foto Filipponi, Niosi e Siragusa

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Anna
Anna
1 anno fa

Fate giocare i ragazzi della berretti sono promettenti e volenterosi. ,hanno la passione del pallone nel sangue,. non li deludete !!

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti