Resta in contatto

News

Ternana, De Canio: “Avete visto? Non ci sono corazzate”

Il tecnico, a Pordenone, rispondendo a una domanda nel dopopartita, si è concesso una battuta

Ci ha scherzato su, mister Luigi De Canio, ad una domanda nel dopopartita di Pordenone, sull’andamento della gara dello stadio Bottecchia. Un modo per ribadire ancora una volta il suo pensiero, su quanto questo girone di serie C sia equilibrato, difficile e tecnicamente valido.

LA CORAZZATA? ORA E’ IL PORDENONE“. La domanda l’ha posta un cronista locale, subito dopo la partita di lunedì sera, nella sala stampa dello stadio Bottecchia. Si chiedeva, a De Canio, cosa pensasse di una partita vinta dal Pordenone e nella quale la Ternana, per una volta, non era riuscita a capitalizzare le sue occasioni. “Almeno – ha risposto sorridendo – si smetterà di dire che siamo la corazzata del girone. E quindi, ora, la corazzata diventerà il Pordenone, in quanto primo in classifica“. Poi è tornato serio: “E’ stata una partita equilibrata. Il Pordenone ha trovato il gol, noi no. Ed è finita così. Il Pordenone ha difeso bene il vantaggio, trovato in maniera un po’ fortunosa. Noi non abbiamo sfruttato le nostre occasioni. Un pareggio sarebbe stato più giusto, ma il Pordenone ha vinto e difeso bene il suo risultato“.

14 Commenti

14
Lascia un commento

avatar
14 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Una squadra de morti………….compreso il mister !!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Con questa squadra secondo Bandecchi avremmo dovuto fare la serie B …quante caxxate continuiamo a perdere sul campo e a tavolino, il calcio bisogna saperlo fare non bastano le raccomandazioni!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Peró esistono allenatori coglioni!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Hai una Ferrari e non la sai guidare

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ah con te ce ne siamo accorti ????

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

con te anche la juventus farebbe difficoltà in serie A, o stai in confusione o si proprio da poco

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Perdiamone 5 di seguito così poi diventiamo la sorpresa del girone, dai.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Troppo facile…. raccontarla così. Non pecchi di presunzione e si assuma le sue responsabilità. Se la squadra non ha un gioco la colpa non è delle poche partite giocate; se i giocatori vengono impiegati fuori ruolo la colpa non è degli infortunati; se il modulo adottato non si aggiorna con le squadre e le situazioni che si incontrano, la colpa non è di Fabris o di Pagni; il gioco del calcio è semplice, soprattutto se si hanno ha disposizione societa’ giocatori e pubblico di altra categoria. La colpa sig. De Canio è del patron che ancora non li manda a… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Somaro

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Con te siamo una squadra de scappati de casa

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Siamo fragili di carattere , basta una partita storta che gli incontentabili si scatenano , fate il nome del sostituto TRA quelli disponibili per la serie C e vediamo se nella loro carriera hanno fatto quello che è riuscito a fare Il mr DI CANIO !!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Somaro! Hai una Ferrari e la guidi come una 500!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Se ne deve andare lui e chi lo protegge

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Caro mister, la TERNANA per organico è una corazzata, basta farla diventare “CORAZZATA “

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News