Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Triestina-Ternana, le dichiarazioni degli alabardati a fine gara

Direttamente dalla sala stampa dello stadio Nereo Rocco, il tecnico triestino Pavanel ed i giocatori Petrella e Procaccio

Così Massimo Pavanel, allenatore della  Triestina nella sala stampa dello stadio Nereo Rocco dopo la partita con la Ternana: “Strameritavamo la vittoria, senza dubbio: abbiamo dominato tutta la partita. Sono stati fantastici, i ragazzi, hanno fatto una grande prestazione. Per la prima volta abbiamo avuto continuità per 90 minuti, ma dobbiamo migliorarci veramente”.

E prosegue: “Oggi però abbiamo giocato da squadra vera.  A Monza posso dire che loro erano stati migliori, stasera siamo stati migliori noi e mi restano anche dubbi su diversi episodi. Dove possiamo arrivare? Dobbiamo migliorare la posizione dell’anno scorso, possiamo farcela. La Ternana invece vincerà il campionato con diverse giornate di anticipo, perchè è una squadra fortissima“.

ANDREA PROCACCIO.  Poi si presenza ai cronisti Andrea Procaccio, che dice, in relazione all’azione del finale dove l’arbitro non ha concesso il rigore: “Posso dire che su  di me era rigore: fallo è iniziato prima ma si è concluso in area dove mi ha tirato giù. Meritavamo di vincere, poi quando loro sono rimasti in dieci abbiamo sfiorato il gol, centrando un palo e altre occasioni avute. Lo stadio e il tifo ci danno una grande mano ma non dobbiamo intimorirci fuori casa dove abbiamo un impatto sbagliato”

MIRCO PETRELLA. Infine Mirco Petrella: “Il mio è stato un bel gol che è servito alla squadra, sono contento di questo soprattutto. Oggi non è mancato l’atteggiamento dopo la brutta prestazione di Bolzano. C’è un pò di rammarico perchè i tre punti sarebbero stati importantissimi per la classifica, ma adesso pensiamo alla prossima. Abbiamo dimostrato che ce la possiamo giocare con tutti”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L’allenatore rossoverde ha parlato in conferenza stampa al termine del match pareggiato a reti bianche...

Accordo raggiunto tra Ussi, leghe calcio di A e B e grazie anche a Liberati...

Le prime parole ufficiali del difensore danese con la maglia rossoverde: “Posso giocare anche terzino,...

Dal Network

Fuori Charpentier, c'è Sohm dopo la botta alla caviglia che lo ha costretto a saltare...
L'allenatore del Parma esalta il buon momento delle Fere: "Hanno tanti giovani forti e voglia...
Il tecnico: "Abbiamo approcciato bene, poi sul 2-1 per gli umbri abbiamo perso le misure...
Calcio Fere