Resta in contatto

News

Ternana-Albinoleffe, Alvini: “Meritavamo il pari, Vantaggiato andava espulso”

Il tecnico della formazione bergamasca deluso: “Abbiamo costruito molto ma davvero raccogliamo pochissimo”

La faccia di Massimiliano Alvini, tecnico dell’Albinoleffe è tutta un programma. La delusione per il punto sfumato gli si legge chiaramente: “Sono molto deluso perchè davvero abbiamo fatto tanta fatica per nulla: sempre così, ogni volta. Se guardate la nostra classifica, sembriamo una squadra in crisi ma vi sembra una squadra in crisi? Corriamo, lottiamo, davvero abbiamo perso immeritatamente il pareggio sarebbe stato più giusto”.

RACCOLTO SCARSO. “Raccogliamo molto meno di quanto seminato – dice Alvini – Noi siamo venuti a giocarcela e lo abbiamo dimostrato,  perché prima del gol di Marilungo l’occasione ce l’abbiamo avuta noi con Sbaffo. Capitalizziamo poco ed è un peccato e quando non capitalizzi in uno stadio come questo, alla fine la paghi“.

TERNANA SUPER. Poi dice: “La Ternana secondo me è la squadra più forte del campionato e potevamo aspettarci che anche dopo una prova come questa, trovasse il lampo decisivo“.

ROSSO MANCATO. Rifugge la polemica sulla spinta di Vantaggiato a Gavazzi ma dice: “Andava espulso, se l’arbitro ha visto, come ha visto perchè l’ha ammonito, avrebbe dovuto espellerlo perchè gli ha messo le mani addosso. Però è da stupidi appellarsi agli arbitri, perchè come noi sbagliamo possono sbagliare anche loro, purchè sia in buona fede. Abbiamo protestato ma è finita lì”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News