Resta in contatto

News

Via all’udienza al Tar del Lazio, il giorno della verità per la Ternana

Il tribunale amministrativo laziale chiamato a decidere per il futuro delle Fere: serie C, o ripescaggio in B.

Sta per cominciare, a Roma, l’udienza collegiale del Tribunale amministrativo regionale del Lazio. Sul tavolo, la questione del format del campionato di serie B e della ripescabilità. O meglio, la possibilità che i due argomenti debbano tornare al Collegio di garanzia del Coni affinché questo si ripronunci, oppure che si possa considerare valido e definitivo il pronunciamento dell’11 settembre secondo il quale i ricorsi dele squadre (Ternana compresa) erano inammissibili. Nel primo caso, il collegio di garanzia del comitato olimpico dovrebbe esprimere un altro parere e ascoltare le difese. Lo farebbe venerdì 28 esprimendosi sul format della serie B (19 o 22 squadre) ed eventualmente – in caso di ritorno a 22 – lunedì primo ottobre per stabilire quali sono le rispescabili in base alla conferma o meno della sentenza Novara. Nel caso, invece, in cui il Tar dovesse considerare sufficiente e legittimo il pronunciamento del’11 settembre, la cosa non finirebbe comunque: venerdì 28 ci sarebbe infatti il giudizio del Tribunale nazionale federale, al quale le ricorrenti si sono di nuovo rivolte una volta che si sono sentite dire dal Con di aver praticamente sbagliato tribunale. Ma a quel punto, i tempi si allungherebbero.

Oggi, in giornata, aggiornamenti.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "non sò chi ha scritto l'articolo ma veniva dal Brescello e non dal Chievo ;)"

“Lele” Ratti, il recordman di presenze in rossoverde

Ultimo commento: "28 reti no di sicuro ,non segnò mai."

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Un calciatore che ha' fatto della determinazione ed abnegazione il suo percorso formativo e calcistico , dando spesso tutto di se sudando la maglia..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"
Advertisement

Altro da News