Resta in contatto

News

Coni, tutto rimandato: la decisione entro martedì

Coni

A fronte della enorme mole di documenti da esaminare, il Collegio di Garanzia ha deciso di prendere tempo prima di pronunciarsi su format e ripescaggi

Non poteva che andare così, a conferma del fatto che tutti i pronostici della vigilia erano quantomeno azzardati. Ad un certo punto della giornata si è addirittura diffusa la ‘certezza’ di una serie B a 22 squadre con il ripescaggio di tre compagini, per la precisione Pro Vercelli, Siena e Ternana. Nulla di tutto questo, o almeno non ancora, perché dopo le ore 19 è arrivato il vero verdetto di giornata: il Collegio di Garanzia del Coni presieduto dal presidente Franco Frattini ha deciso, per ora, di non decidere, rinviando tutto a martedì. “Io per primo non avevo un’idea che avevo maturato prima – ha ha dichiarato Frattini -, abbiamo ascoltato, rifletteremo. Credo che tra lunedì sera, massimo martedì mattina, decideremo in via definitiva. Siamo giunti alla conclusione di riflettere su tutti gli argomenti che le parti ci hanno presentato in tre ore e mezzo di discussione. Non sarebbe stato serio decidere in un’ora e mezzo“. A questo link il comunicato del Coni. Domani intanto, per decisione della Lega di appartenenza, sarebbe in programma il sorteggio della Serie C. I tempi più lunghi sarebbero dovuti principalmente alla enorme mole di documentazione presentata dalle società, che ha bisogno di tempo per essere esaminata in maniera approfondita. La telenovela estiva del calcio italiano continua.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News