Resta in contatto

News

Ternana, la questione del ripescaggio in serie B arriva in Senato

L'ingresso della sede della Ternana

L’annuncio è dell’assessore Proietti: “Ho incontrato il senatore Barbaro, porterà la questione all’attenzione della commissione sport”

Arriverà in Senato, alla riapertura dei lavori dopo lo stop estivo, la vicenda dei ripescaggi (per ora mancati) della Ternana e delle altre formazioni coinvolte. Lo ha annunciato l’assessore allo sport del Comune di Terni Elena Proietti

A margine di un evento sportivo – dichiara l’assessore  Elena Proietti –  ho incontrato  il senatore Claudio Barbaro, dirigente e manager sportivo ma soprattutto capogruppo della Lega in settima commissione, quella competente sullo sport, per valutare eventuali iniziative legislative a tutela della Ternana e delle altre società di calcio escluse dai ripescaggi del campionato di serie B. Tra le ipotesi all’ordine del giorno anche quella dell’avvio di una indagine conoscitiva”.

Barbaro è presidente dell’Asi (Alleanza Sportiva Italiana) ed è stato eletto in quota Lega, grazie all’accordo sottoscritto col Movimento Nazionale per la Sovranità del quale Barbaro fa parte. Lo sport è inserito insieme a Istruzione e Beni Culturali nella commissione presieduta dal leghista Mario Pittoni.

Resta da capire quali saranno i tempi, visto che comunque il 7 settembre ci sarà il giudizio del Collegio di Garanzia Coni e per quella data potrebbe essere sancito l’eventuale ritorno in B dei rossoverdi. Il Senato invece riaprirà dopo il 10 agosto.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News