Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Casasola a ruota libera: “Ternana, ci salviamo. Breda è l’uomo giusto”. E sul Perugia….

L'esterno argentino ha parlato al Corriere dello Sport del momento che sta attraversando la squadra, con focus anche sul prossimo impegno dei rossoverdi a Genova

Tiago Casasola parla dalle colonne del Corriere dello Sport. Tanti i temi sul piatto: la corsa salvezza, il ruolo di Breda e…il suo aver giocato anche nel Perugia.

“La salvezza? Credo che ce la possiamo giocare- dice- Ma non faccio paragoni. Penso soprattutto a noi stessi, alle possibilità che abbiamo. Siamo una buona squadra che potrà arrivare fino in fondo con lo spirito giusto. Questo campionato è difficile. La sosta? Ci penalizza perchè stavamo facendo un buon calcio. Ne stiamo comunque approfittando per metterci tutti a posto, fra qualche acciacco e la necessità di rifiatare. Il rush finale sarà duro. “La vittoria sul Cosenza? Giocavamo in casa e il successo davanti ai nostri tifosi ci mancava. E oltretutto questo scontro diretto ci ha permesso di accorciare, dandoci slancio e fiducia”

E sul tecnico: “Breda ha una grandissima esperienza, fra il giocatore che è stato e l’allenatore che è. Ha gestito altre volte queste situazioni, sa trasmetterci voglia e serenità per fare bene sempre, al di là dell’avversario”.

Poi ovviamente una delle questioni che più hanno accompagnato il suo arrivo ovvero l’aver giocato lo scorso anno nel Perugia, anche se come Luperini, è arrivato alla Ternana da svincolato. Casasola spiega: “Passare dal Perugia alla Ternana non mi ha creato imbarazzo. Io cerco sempre di difendere la maglia della mia squadra con grande rispetto: l’ho fatto a Perugia e lo faccio ora. Capisco i tifosi, ho rispetto di loro e adesso mi impegno per i colori della Ternana. Dove sono venuto per la chiamata di Capozucca: avevo in mente di tornare in Argentina ma mi ha convinto e ho accettato subito”. Ora la Samp: “Sono nel loro momento migliore, in serie positiva e con l’ambiente entusiasta. Sarà un match difficile”.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Te devi ancora salva’ bamboccio torna sulla terra

marco
marco
27 giorni fa

Perche Bamboccio ??
E’ per caso tuo fratello ??

Antonio Gattuso
Antonio Gattuso
26 giorni fa

Voi invece ingozzatevi per trent’anni la serie c !!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Ora sei ❤️💚 non nominare mai quella squadra lassù 👍👍

Articoli correlati

Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....
L'ottimo ingresso in campo di Dionisi a Brescia fa aumentare le sue quotazioni in vista...
Gol, rigore e punizione in area, tutto negato dopo che l'arbitro aveva dato la rete....

Altre notizie

Calcio Fere