Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Ternana-Spezia, le pagelle: Pereiro a fondo, Amatucci e Distefano i migliori

Buona prova complessiva della Ternana, anche se più nei singoli che come squadra. Ecco come Calciofere valuta la partita

 

IANNARILLI 6.5: Compie due parate da fuoriclasse nel primo tempo, mostrando grande reattività. Ancora una volta chiude la porta nel secondo tempo. Mezzo voto in meno per il rinvio errato dal quale scaturisce il gol dello Spezia. FALCO A META’

SGARBI 6: Comincia malino, andando in sofferenza sugli avanti della formazione spezzina, poi si riprende e complessivamente mette insieme una prestazione sufficiente. DIESEL

CAPUANO 6:  Partita parecchio impegnativa perchè soprattutto nei primi minuti la Ternana rischia di capitolare più volte. Ci mette l’esperienza e limita i danni. ARGINE

LUCCHESI 6.5: Gioca la solita partita accorta e disciplinata. Meno in evidenza rispetto ad altre partite, ma dalle sue parti c’è parecchio traffico da dirigere e lui ci si mette d’impegno. AUTORITARIO. (33’st DALLE MURA 6 Rileva l’ex compagno nella Fiorentina, fa il suo. ORDINATO):

CASASOLA 5.5: Generoso, getta il cuore oltre l’ostacolo. Purtroppo non basta perchè fa molta fatica a lavorare i palloni. Cresce nella ripresa, ma non è la sua partita. STANTUFFO

PYYTHIA 5: Ancora una prestazione sottotono per il giovane finlandese. Perde i duelli in mediana, nonostante si danni l’anima. ZAVORRATO

AMATUCCI 7: La più bella sorpresa di questa partita. Talento, visione di gioco e fiato. Il giocatore che mancava al centrocampo della Ternana. Primo tempo scintillante, è sua anche l’azione che conduce al calcio di rigore conquistato da Raimondo. RISING STAR

LUPERINI 5: Prende un’ammonizione evitabile, frutto della frustrazione per non riuscire a dare il contributo come vorrebbe. Troppi errori qua e là. Breda non è contento e lo toglie. FUMOSO (1’st DE BOER 6.5 Breda lo sacrifica nel primo tempo e la sua assenza si fa sentire. Quando entra mette ordine. VIGILE URBANO):

CARBONI 5.5: Gioca una partita di contenimento, non facile perchè è limitato e non riesce a esplodere in tutta la sua potenza. Ci mette corsa ma non basta. FRENO A MANO.

PEREIRO 4.5: Tocca un solo pallone, quello del calcio di rigore e lo sbaglia, peraltro strappandolo dalle mani di Raimondo. Dopo l’esordio scintillante, prestazioni in costante calo. Praticamente invisibile nell’ora di gioco in cui resta in campo. FANTASMA (20’st DISTEFANO 7. Entra ed è subito il più pericoloso: ha subito un paio di ottimi palloni. Nel finale butta dentro quello giusto. DECISIVO):

RAIMONDO 6: Si guadagna la sufficienza perchè nell’unica occasione che gli capita sui piedi, conquista con scaltrezza un calcio di rigore che poi Pereiro spreca. ESSENZIALE (40’st DIONISI sv Entra per provare a dare una spinta nel finale, ma ha poco tempo)

all. BREDA 6.5 Sbaglia, forse, nel lasciare inizialmente in panchina De Boer, ma indovina la scelta di Amatucci. Continua a ricercare soluzioni offensive che la squadra non ha e quindi deve arrangiarsi. ALCHIMISTA

 

Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

Litigà per chi batte un rigore , questo è preoccupante

Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

Jannarilli ha sbagliato il rinvio è vero, poteva tenere la palla ancora qualche secondo a costo di essere ammonito, oltretutto poteva benissimo passare ad un compagno che avrebbe rinviato e la partita era finita, ma dal momento del fallo laterale il pallone è stato sempre fra i piedi dei giocatori dello Spezia, si doveva fare fallo tattico e basta, cosa che i giocatori della Ternana non hanno fatto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

Ci siamo lamentati del Como che ha fatto una perdita di tempo esagerata e poi noi non siamo stati capaci di fare altrettanto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

Forza che con questi ragazzi ci salviamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

🤣🤣🤣🤣che commenti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

Più che un FALCO A METÀ a me è sembrato un ALLOCCO TOTALE….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

Raimondo il migliore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

Un portiere che mette la palla in fallo laterale a partita finita non merita neanche di essere valutato.
Punto

Articoli correlati

I rossoverdi espugnano il campo della Reggiana, grazie ad una grande prova di maturità: ecco...
Brutta prestazione dei rossoverdi tra la fitta nebbia del Penzo, inesistenti davanti e in difficoltà...
I rossoverdi superano 3-1 il Cittadella. I nuovi acquisti subito in grande evidenza ma in...
Calcio Fere