Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Venezia-Ternana, le pagelle: Iannarilli evita il peggio, si salvano in pochi

Brutta prestazione dei rossoverdi tra la fitta nebbia del Penzo, inesistenti davanti e in difficoltà dietro: ecco i voti di Calciofere.it

IANNARILLI 6,5: Se la Ternana è rimasta imbattuta per 84 minuti e nel finale ha limitato i danni è soltanto grazie al suo portiere, miracoloso in almeno un paio di interventi. CROCIFISSO

MANTOVANI 5,5: “Ripescato” dal mazzo da Breda dopo la partenza di Diakitè, si impegna ma ha perso gran parte di quelle sicurezze che aveva la scorsa stagione. SPAESATO

CAPUANO 5: Rientra dopo l’infortunio in una partita complicata, dove fatica a tenere a bada gli attaccanti avversari. IN DIFFICOLTA’

LUCCHESI 5,5: L’unico dei tre difensori che ha sofferto meno e palla al piede ha cercato di aiutare la manovra della squadra. GOLDEN BOY (dal 78′ SGARBI S.V.: Prima presenza in maglia rossoverde)

CASASOLA 5: Ennesima prova deludente dell’argentino, che quando non si vede in zona offensiva fatica tremendamente quando c’è da fare una partita difensiva. IN APNEA

DE BOER 5,5: Non facile contenere un centrocampo forte come quello del Venezia, ci riesce soltanto a tratti. A DUE FACCE

FATICANTI 5,5: La manovra non è fluida, la squadra non gira, un passetto indietro rispetto alla bella prova contro il Cittadella. RIMANDATO (dal 60′ LUPERINI 5,5: Entra nella ripresa, ma in pochi se ne accorgono. EVANESCENTE)

PYYTHIA 5: Altra prova incolore e timida del finlandese, nemmeno la sfida contro gli altri nordici lo ha stimolato. FANTASMA

CARBONI 5,5: Si vede soltanto a tratti con qualche discesa sulla fascia e alcuni cross, ma nulla di più. VOLENTEROSO (dal 71′ FAVASULI 5,5: Non riesce ad incidere a partita in corso come gli è capitato altre volte. SACRIFICATO)

PEREIRO 5,5: Dalla fitta nebbia riappare un bagliore di luce per le Fere solo verso la fine del secondo tempo, con paio di giocate delle sue che impensieriscono la difesa lagunare. Nella ripresa viene sostituito, la condizione non è ancora quella dei giorni migliori. GIOCOLIERE (dal 79′ DISTEFANO S.V.: Ultimi minuti in campo nel quale non riesce a farsi notare)

RAIMONDO 5: Un solo pallone giocabile nel primo tempo, che spedisce in fallo laterale. Lotta tra i difensori avversari ma quasi mai ha la meglio. ABBANDONATO (dal 60′ FAVILLI 4: Dopo tanti mesi fermo ha una voglia matta di giocare e aiutare la squadra in difficoltà, ma la troppa foga lo porta ad eccedere nelle proteste e farsi cacciare dal campo, cosa che non ci si aspetta da un calciatore del suo livello. INGENUO

BREDA 5: Solito avvio sotto tono per la squadra, che non riesce proprio ad approcciare al meglio la gara, e per la seconda volta consecutiva viene graziata soltanto dall’imprecisione degli avversari. È vero che il gol del Venezia è un rimpallo sfortunato che arriva a 5 minuti dalla fine, ma la Ternana non ha mai impegnato Joronen e meritava ampiamente la sconfitta. ANNEBBIATO

 

Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Se siete riusciti a vederla complimenti 😉

Aldo
Aldo
27 giorni fa

Forza, magari ce la fate a raccapezzare qualche euro vendendo anche Iannarilli.

Marco
Marco
27 giorni fa

Poche società al mondo hanno fatto tanto per far retrocedere una squadra.

Ennio
Ennio
27 giorni fa

Dopo il sapiente mercato di riparazione del ds dei miracoli, per il quale ha ricevuto i complimenti di molti suoi colleghi, risulta evidente il miglioramento tecnico-tattico della squadra rispetto al passato, soprattutto nel reparto di centrocampo.

Luca
Luca
27 giorni fa

97 minuti 0 tiri in porta forse con quel 1,3 milioni di Diakite un centrocampista buono si può prendere

Luca
Luca
27 giorni fa
Reply to  Luca

Scienziato ma con quei 1,3 milioni che ce fanno ce comprano casa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Se me lo dite voi, ci credo, ma io in tv non ho visto nulla. Solo nebbia,e non posso giudicare. Ora però dobbiamo fare 6 punti a tutti i costi.

Renzo
Renzo
27 giorni fa

Favilli speriamo che prenda numerose giornate di squalifica almeno giochiamo in 11 la colpa non è la sua ma di chi lo ha voluto questa estate poi di chi si è fidato dell’acquisto e di chi lo fa giocare adesso. IL Catania cerca un centravanti,questo dovrebbe andare bene.

Paolo
Paolo
27 giorni fa
Reply to  Renzo

Favilli🤮cambia mestiere 👎

Articoli correlati

I rossoverdi espugnano il campo della Reggiana, grazie ad una grande prova di maturità: ecco...
Buona prova complessiva della Ternana, anche se più nei singoli che come squadra. Ecco come...
I rossoverdi superano 3-1 il Cittadella. I nuovi acquisti subito in grande evidenza ma in...
Calcio Fere