Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Non solo Fere – Lecco, Di Nunno: “Mando via 10 giocatori a gennaio”

Il patron della formazione prossima rivale: "Pronti a prendere almeno 4-5 giocatori nel mercato di gennaio, ma prima si cede"

Paolo Di Nunno, imprenditore pugliese patron del Lecco, prossima avversaria della Ternana, ha parlato del futuro del club, sottolineando come ci sia l’intenzione di dare la caccia alla salvezza con una campagna importante di rafforzamento. Ecco le sue parole:

Abbiamo battuto grandi squadre, spero nella salvezza. Sto cercando di prendere 4-5 giocatori a gennaio per migliorare la squadra, ma devo mandarne via dieci. La B porta guadagni. Con Bari e Parma  abbiamo fatto 80 mila euro. A bilancio c’erano 5 milioni e 800 mila, solo per la prima squadra, con le trasferte a parte. I guadagni sono simili, mi avevano proprio cancellato dal calcio. Finora ho speso un po’: 1,4 milioni per il campo, il comune non sa come fare”

Fondamentale, quindi per la Ternana fare i punti in questa fase, contro avversari in difficoltà, per poi però operare anche sul mercato di Gennaio. La salvezza passerà  anche da questo.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Prima seduta per il portiere ex Real Madrid, ma lavora a parte....
L'ex Genoa Eugenio Lamanna, appena arrivato nel mercato di gennaio, ha infatti chiuso anzitempo la...
I rossoverdi sabato ospiteranno al Liberati la squadra fanalino di coda, all'ultima spiaggia e dopo...
Calcio Fere