Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Ternana-Feralpisalò, le pagelle: Lucchesi è un gigante, Labojko in ombra

La formazione rossoverde si è imposta per 2-1 sulla squadra salodiana. Bene Distefano, Falletti inventa una magia decisiva

 

IANNARILLI 6: Il voto è una media fra la paratissima del secondo tempo, quando evita un gol già fatto e l’errore che commette subito dopo, che dà origine al pari. Nessuno nega il grande contributo che ha dato in questi anni, ora è sicuramente in un momento di down. INTERRUTTORE.

DIAKITE5: Falloso, nervoso, clamorosamente distratto in occasione dell’azione con cui la Feralpisalò sfiora il 2-2. In più si fa anche ammonire, quindi salterà il Lecco. IN CALO

CAPUANO 6: Deve fare poco più dell’ordinaria amministrazione, perchè la Feralpi nel primo tempo si vede solo all’inizio e poi più nulla. Esce toccandosi la coscia. SFORTUNATO (43′ pt SØRENSEN 6.5 Solita partita generosa, si fa largo e dirige il traffico con autorità. Nel finale sfiora il gol. RITROVATO)

LUCCHESI 7.5: Cresce gara dopo gara, gioca con l’autorità di un leader a 20 anni. Segna un gol da vero fuoriclasse e nel finale salva ancora il risultato. UOMO OVUNQUE

CASASOLA 6: Giornata a corrente alternata. Nel primo tempo ha un paio di spunti buoni, ma nella ripresa è una sua indecisione insieme a Diakitè a favorire il gol dell’1-1 salodiano. INTERMITTENTE (34’st CELLI sv)

DE BOER 5.5: Fa come sempre un lavoro oscuro, ma stavolta è una giornata un po’ grigia per tutti. Non lascia il segno, è ancora un  pò lontano dall’affiatamento migliore. INCOLORE (14’st FAVASULI 6.5 Entra il cambia il verso alla partita. Il suo dinamismo fa la differenza e non è un caso che la Ternana aumenti i giri dopo il suo ingresso. ENERGIA)

LABOJKO 5: Sbaglia tutto quello che può sbagliare e quando la Ternana va in bambola, è il primo a sentirne gli effetti. BROMURO (34’st LUPERINI 6 Entra per mettere ordine, ci riesce. COMPITO SVOLTO)

CORRADO 6: Dai suoi piedi parte una delle poche belle cose nel primo tempo. Breda però ha bisogno di una maggiore incisività e nel corso della ripresa lo sacrifica. IN CRESCITA (14’st PYYTHIA  6 Ci mette il fisico, nel momento in cui serve di più. Si fa sentire quando c’è bisogno GUERRIERO)

FALLETTI 6: Anche per lui il voto è una media fra il gol clamoroso che si mangia per il voler troppo strafare e la giocata da fuoriclasse con cui manda in rete Lucchesi. PRESTIGIATORE

RAIMONDO 5: Non è la sua giornata. Vede poco il pallone, gliene arrivano pochi nel primo tempo e ancora meno nella difesa, anche se si porta sempre dietro un paio di giocatori. IN OMBRA

DISTEFANO 7: Al primo pallone toccato, si fa trovare pronto e la butta dentro.  Meglio di così… Rabbia e talento. AFFIDABILE

all. BREDA 6.5: Il “normalizzatore” ha caricato per bene la squadra ma ha dovuto fare i conti con limiti evidenti che il solo lavoro del tecnico non può cambiare. I tre punti sono pesantissimi, ancora meglio se presi di “corto muso”. ESSENZIALE

Subscribe
Notificami
guest

17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Labojko in ombra dalla nascita, me sa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Credo che bisogna trovare alternative in mezzo al campo siamo poca cosa

Vlad
Vlad
2 mesi fa

Nei primi venti minuti del secondo tempo è emerso ancora una volta il vero, grande problema di questa squadra: la qualità dei singoli impiegati a centrocampo.
Guida fatti da fare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Labojko e De Boer un disastro

Ugo
Ugo
2 mesi fa

Ancora una volta Sorensen ha dimostrato di essere l’unico, vero difensore della Ternana. Il suo ingresso in campo ha cambiato letteralmente la partita.

Gino
Gino
2 mesi fa

L’intervento di Iannarilli su Tremolada vale almeno quanto il gol di Distefano, se non di più. Quanto a dargli la responsabilità del gol subito, é semplicemente ridicolo.
Iannarilli non sarà il miglior portiere della serie b, ma sicuramente non merita tante critiche, pretestuose quanto ingiuste.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non sono concorde col. Vostro giudizio soprattutto su diakitel

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Labojko è mungo

Simone1
Simone1
2 mesi fa

3 punti di platino ma conseguito con la peggiore squadra del torneo per altro con diverse assenze e soffrendo parecchio,io spero solo che la dirigenza non pensi di avere una squadra forte e che si salvi facilmente, sarebbe un errore madornale e imperdonabile,a gennaio chi e che se ne dica ,questa squadra ha bisogno di essere rinforzata soprattutto a centrocampo….abbiamo avuto la fortuna di avvicinarci al gruppo di squadre pericolanti e se non verrà sfruttata a dovere la finestra di gennaio tra 2 mesi saremo da capo……

Ma va.........
Ma va.........
2 mesi fa
Reply to  Simone1

L’ottimismo e il sale della vita

Simone1
Simone1
2 mesi fa
Reply to  Ma va.........

Anche il sano realismo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sta bono…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Resta solo il rammarico per un esonero tardivo,altrimenti con questo entusiasmo giovanile nn so dove potevamo essere!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Migliore in campo Lucchesi, peggiore in campo oggi credo che sia stato proprio Diakite

Ma va.........
Ma va.........
2 mesi fa

Se non la smettono di buttare notizie fuori luogo,con il calciomercato ricominciamo da capo,certi ragazzi non dovrebbero pensare a categorie che ancora non gli competono,altrimenti rischiano di essere solo pedine di scambio per ritrovarsi dove stanno adesso magari in panchina se non in tribuna🤬🤬🤬🤬🤬🤬🤬🤬

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

LUCCHESI UN FENOMENO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ha giocato da subentrato anche Celli…..e pure piuttosto bene…

Articoli correlati

I rossoverdi espugnano il campo della Reggiana, grazie ad una grande prova di maturità: ecco...
Buona prova complessiva della Ternana, anche se più nei singoli che come squadra. Ecco come...
Brutta prestazione dei rossoverdi tra la fitta nebbia del Penzo, inesistenti davanti e in difficoltà...
Calcio Fere