Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Ternana-Palermo, le pagelle: Casasola efficace, Distefano sprecone

Pareggio 1-1 tra rossoverdi e rosanero al Liberati, terzo centro stagionale dell'argentino: ecco i voti di Calciofere.it

IANNARILLI 6: Comincia bene parando un tiro pericoloso a Brunori, non può fare molto di più in occasione del gol di Lucioni, visto che vede sbucare il pallone all’ultimo. Un paio di indecisioni in uscita, poi conclude in tranquillità. SENTINELLA

DIAKITE’ 6: Solita partita tutto cuore e grinta, ma al momento decisivo manca di lucidità, sia in fase difensiva che quando sale. GENEROSO

CAPUANO 6,5: Dirige la difesa come sa fare, gara senza sbavature. ATTENTO

LUCCHESI 6: Si fa superare nel gioco aereo dal ben più esperto Lucioni nel gol dei rosanero, ma per il resto compie una buonissima partita. Si fa notare molto spesso per le sue capacità di salire palla al piede senza paura e regala un assist al bacio per Casasola. Sta diventando un giocatore importante per questa Ternana. PERSONALITA’

CASASOLA 7: Pigliacelli gli nega la gioia della rete con un miracolo sul colpo di testa nel primo tempo, ma poi batte il portiere nella ripresa, grazie alla freddezza e tempo di inserimento perfetto. Sempre una spina nel fianco sulla sua corsia. PUNTUALE

DE BOER 5: Non sufficiente l’esordio dal primo minuto, non si vede molto in mezzo al campo e quando deve impostare ha qualche problemino. RIMANDATO

LABOJKO 6: Partita attenta, solida, soprattutto nella fase di non possesso. IN MIGLIORAMENTO

CORRADO 5,5: In questa stagione raramente si è visto il vero Corrado, anche oggi fatica in entrambe le fasi e nel finale lascia le Fere in 10 facendosi espellere in modo ingenuo. APPANNATO

FALLETTI 6,5: Ancora segnali positivi per lui, sembra trovarsi più a suo agio negli schemi di Breda. Cattivo in fase di recupero palla, voglioso di trascinarsi sulle spalle la squadra in un momento di difficoltà. RITROVATO

RAIMONDO 5,5: E’ il solito combattente, si sbatte per crearsi gli spazi, impegna severamente il portiere avversario in una sola occasione. Si intestardisce troppo spesso ed è poco lucido nelle scelte. INCEPPATO

DISTEFANO 5: Il ragazzo ha del talento, ma non riesce ancora a trasformarlo in qualcosa di concreto. Sbaglia nel primo tempo, quando non serve Falletti libero in area, e nella ripresa fallisce clamorosamente la palla del pareggio, che fortunatamente per le Fere arriva poco dopo. IMPRECISO

PYYTHIA 6 (dal 68′ per De Boer): Entra per dare geometrie al centrocampo, prova sufficiente. SOLIDO

CELLI 6 (dall’80’ per Distefano): Gettato nella mischia per dare copertura alla squadra rimasta in 10, si rende pericoloso anche in zona offensiva. JOLLY

FAVASULI S.V. (dall’87’ per Casasola)

BREDA 6,5: Ulteriore passo in avanti, la squadra esprime una buona prestazione ma, come al solito viene punita dalle disattenzioni in difesa ed è poco concreta davanti. L’ulteriore step che deve cercare di raggiungere è trasmettere la cattiveria nei momenti decisivi, che non sarà facile. EQUILIBRATO

 

 

 

Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

De boer e di stefano 5 ma iannarilli 6 con tutte le uscite a vuoto.. ma che partita vedete?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Solo x l’ uscita a farfalle salvato da Capuano sarebbe 5….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Iannarilli non è bono neanche a sta nella linea di porta. Non è bono neanche a sta in piedi. Non è bono manco per coglie l’olive

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Quando da ragazzo facevo il portiere, tutti gli allenatori mi hanno sempre detto ” nell’area piccola la palla deve esser del portiere”…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

L’olandese ha fatto una signora partita a mio avviso, voto troppo basso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io giocavo in porta e quando arrivano palle nel aria Piccola dovevo prenderle io, perché nel aria Piccola chi comanda è il portiere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Alto il voto del portiere…Lucioni segna per demerito del portiere e di 2difensori …Lucchesi il voto basso per quello che ha dimostrato….il piu’ bravo della difesa… e quando attacca il campo si vede tutte le sue capacita’…gli attaccanti giovani son bravissimi lo vedremo in seguito…ovviamente essere piu’ cinici…

Giorgio
Giorgio
2 mesi fa

È rimasto nella porta senza uscire Iannarilli!… Di che parliamo

Articoli correlati

I rossoverdi espugnano il campo della Reggiana, grazie ad una grande prova di maturità: ecco...
Buona prova complessiva della Ternana, anche se più nei singoli che come squadra. Ecco come...
Brutta prestazione dei rossoverdi tra la fitta nebbia del Penzo, inesistenti davanti e in difficoltà...
Calcio Fere