Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Non solo Fere: Lecco, una favola subito a rischio

Neanche il tempo di festeggiare la B dopo 50 anni ed ecco la prima grana, manca ancora il campo di gioco, la B è a rischio.

Come nelle favole più belle, a un certo punto arriva una ‘strega cattiva‘ che tenta di rovinare la magia. Sta succedendo al Lecco, neopromossa in serie B dopo i playoff vinti. A poco più di 48 ore dalla grande gioia e dalla festa, la squadra bluceleste piomba nell’ansia. Ora c’è il rischio di non iscriversi al campionato in cui milita anche la Ternana. Manca, infatti, il campo dove giocare, visto che lo stadio lecchese, il Rigaminti-Ceppi, non è al momento omologabile e necessita di un intervento sostanziale per l’adeguamento. La società lombarda aveva individuato l’Euganeo di Padova, ma al momento della scadenza dei termini per l’iscrizione al campionato non c’era il via libera della prefettura padovana.

CHIESTA LA DEROGA. Il Lecco, constatata la non disponibilità del suo stadio e nell’attesa di adeguarlo, aveva pensato di indicare un altro impianto di gioco per le partite di serie B. Nei giorni precedenti la finale dei playoff aveva cominciata  muoversi, ma incassando una serie di ‘no’. Tra le possibili alternative, si era pensato a Monza e a Vercelli. Fino all’accordo raggiunto con il Comune di Padova per lo stadio Euganeo. La prefettura, però, non ha dato il suo benestare. Ora il Lecco, per evitare l’esclusione dalla B, ha chiesto una deroga,  per avere più tempo a disposizione per cercare un campo alternativo, avendo finito il suo campionato (on i playoff vinti) solo tre giorni prima.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Attraverso Instagram, il sindaco annuncia che il progetto da lui varato quando era proprietario dei...
Gol assurdo preso a fine recupero, ma non inficia la grande vittoria delle Fere....
Tre cambi per Breda rispetto alla gara con il Lecco, i due tecnici confermano i...

Dal Network

Il tecnico: "Abbiamo approcciato bene, poi sul 2-1 per gli umbri abbiamo perso le misure...
Una pessima difesa concede tre gol e diversi contropiedi agli ospiti. Lund e Brunori non...
Il tecnico rosanero scoglierà le riserve solamente all'ultimo momento. Ballottaggi in difesa, a centrocampo e...
Calcio Fere