Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Donnarumma già scalpita e la Ternana di Andreazzoli lo attende

L’attaccante è tornato ad allenarsi in gruppo nella seduta di domenica, ma è ancora presto per vederlo in campo. Nel mirino il match col Parma

“Donnarumma? Questa settimana ha già fatto qualcosa con un collaboratore tecnico, ma da domenica torna in gruppo a tutti gli effetti”. Così il tecnico della Ternana Aurelio Andreazzoli sabato pomeriggio al termine della partita contro il Modena, commentando con i cronisti il lavoro di recupero dell’attaccante rossoverde.

L’attaccante ha giocato l’ultima partita lo scorso 12 novembre, uscendo al 17′ di Ternana-Brescia e da allora non ha fatto più rientro:  lesione di secondo grado al gemello mediale del polpaccio destro ed un lungo stop che si protrarrà ancora per qualche settimana: “Ancora è presto per vederlo in campo. Non credo contro il Cosenza”, ha spiegato l’allenatore, mettendo dunque nel mirino – senza dirlo esplicitamente – la gara contro il Parma dell’11 febbraio, sperando che possa essere quella buona per rivederlo calpestare il prato anche per uno spezzone di gara.

Sin qui per lui è stata una stagione tribolata, con appena 10 presenze e un solo gol, proprio contro quel Parma che potrebbe rivederlo in campo e le voci di cessione per scarso impiego che aveva messo in giro il suo agente. Andreazzoli lo attende con ansia, sia perchè davanti le soluzioni sono pochine, con Favilli rimasta unica punta delle quattro iniziali, sia perchè sin qui non ha mai potuto utilizzarlo: lo conosce bene, per averlo avuto ad Empoli nell’anno in cui ha vinto il campionato e spera che possa contribuire a migliorare lo score offensivo, dato che quelli contro il Modena sono stati i primi gol su azione della sua gestione alla Ternana.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
a.fringuellotti@gmail.com
a.fringuellotti@gmail.com
1 anno fa

Andreazzoli non fare i cambi all’ultimo. Sabato Tesser ne aveva fatti 5 e lui neanche uno e sbbio rischiato troppo. I tifosi non sono stupidi !

Articoli correlati

L'incredibile stagione del calciatore pisano. che per ben 5 volte si è visto annullare gol...
Rossoverdi a caccia del bis dopo aver sfatato un incantesimo che durava 18 anni: la...
Il portale specializzato sulla Serie B ha stilato la formazione ideale del 34° turno di...

Altre notizie

Calcio Fere