Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lutto nel calcio: è morto Gianluca Vialli, giocò contro la Ternana

L’ex attaccante aveva 58 anni, affrontò da avversario anche i rososverdi, in amichevole con la Nazionale militare.

Il calcio perde un altro dei suoi interpreti. Dopo una lunga lotta contro la malattia, Gianluca Vialli è morto all’età di 58 anni. Bomber della Nazionale ma anche di tante squadre italiane e inglesi nelle quali ha militato, come Cremonese, Sampdoria, Juventus e Chelsea. Proprio con il Chelsea, in Inghilterra, cessò l’attività da calciatore cominciando quella da allenatore, che lo portò a guidare come coach anche il Watford. Il suo ultimo trionfo è stato l’Europeo vinto nel 2021 con la Nazionale italiana di Roberto Mancini, visto che era nello staff tecnico proprio del suo amico e compagno di tante partite giocate insieme e di tanti gol. Vialli affrontò una volta anche la Ternana, allo stadio Liberati. Avvenne nel 1987, in un’amichevole tra i rossoverdi e la Nazionale militare. Lui, allora, faceva parte proprio di quella squadra azzurra. Segnò anche una delle 5 reti (la partita finì 5-2) con le quali l’Italia battè le Fere. Per i rossoverdi, a segno Paolo Di Canio e Lucio Bartolucci.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Società completamente disorganizzata, regna ancora ad oggi 25 gennaio una grande confusione.......per me si rischia tanto.....ci vorrebbe un DG con..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Vi scrivo da Empoli, Andreazzoli è un grandissimo allenatore e promuove un calcio moderno....dategli tempo e magari giocatori adatti al suo gioco e..."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News