Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Al patron della Ternana Bandecchi il premio fair play dei presidenti professionisti

Lui stesso lo rivela: “Faccio sempre i complimenti agli avversari e l’ho fatto pure con la squadra del Como”

Un premio per il fair play assegnato al presidente della Ternana, Stefano Bandecchi. Avrebbe dovuto ritirarlo nella giornata di lunedì 19 dicembre dal ministro per lo sport Andrea Abodi e dal presidente del Coni Giovanni Malagò. Ma la consegna è stata rinviata ad altra data,  per la concomitanza con i funerali di Sinisa Mihajlovic. Lo steso Bandecchi nel suo incontro con la cittadinanza ternana del pomeriggio di martedì 20 dicembre, ha rivelato la cosa. Si tratta di un  premio che avrebbe ricevuto come migliore presidente sul piano del fair play tra serie A, serie B e serie C. La scelta su Bandecchi, molto probabilmente, è stata indotta dal comportamento sempre attuato dal numero uno rossoverde, che dopo ogni partita, comprese le sconfitte, va a fare i complimenti agli avversari nel loro spogliatoio.

LA TERNANITA’. Rivela Stefano Bandecchi: “Io avrei dovuto ritirare questo premio molto prestigioso, che ho preso io, nonostante dei litigi e anche delle cattive intenzioni avute a volte con le tifoserie avversarie. Io ho portato la ternanità in tutti gli stadi. Anche domenica sono andato negli spogliatoi del Como per fare i complimenti alla squadra avversaria. Questi ragazzi hanno vinto la partita e non hanno rubato niente. Io ho salutato tutti e dato la mano a tutti. Poi, me ne sono tornato nel mio spogliatoio che ero una bestia. Ecco, questo premio non lo ho ritirato perché la cosa è stata rinviata, in quanto c’era il funerale di un uomo che è stato davvero un leone e che ha fatto a tutti capire che vale sempre la pena lottare per qualcosa con grande dignità”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Società completamente disorganizzata, regna ancora ad oggi 25 gennaio una grande confusione.......per me si rischia tanto.....ci vorrebbe un DG con..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Vi scrivo da Empoli, Andreazzoli è un grandissimo allenatore e promuove un calcio moderno....dategli tempo e magari giocatori adatti al suo gioco e..."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News