Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Quando Lando Buzzanca arbitrò la Ternana (ma in un film)

Omaggio al grande attore scomparso in queste ore: recitò al Liberati, in una scena  nella quale era in campo la formazione rossoverde

 

Un ricordo lega lo stadio Libero Liberati e la Ternana a Lando Buzzanca, il grande interprete della commedia italiana scomparso nella giornata di domenica all’ Hospice del Gemelli Medical Center di  Roma dove era ricoverato, all’età di 87 anni.

Proprio a Terni, nello stadio delle Fere infatti sono state girate alcune delle scene più iconiche de “L’arbitro”, il film del 1974 di Luigi Filippo D’Amico che vede proprio l’attore siciliano come protagonista nei panni del severissimo arbitro Carmelo Lo Cascio, fischietto di serie A che cerca di guadagnarsi il proscenio internazionale ma incappa invece in una serie di figuracce e situazioni grottesche.

Nel film Lo Cascio viene mandato al Liberati a dirigere Ternana-Spal di serie A, ma un arbitraggio disastroso, scatena le ire del pubblico ternano, che invade il campo per linciarlo, e solo l’intervento delle forze dell’ordine gli evita il peggio. Cerca di sfuggire al linciaggio mascherato da tifoso delle Fere, ma viene riconosciuto da un poliziotto ternano e quindi tifoso rossoverde, che parlando con accento ternano, lo riconosce  e lo picchia. Un film nel quale è dato proprio grande importanza anche al dialetto: si sente distintamente un tifoso gridare: “Arbitro, t’atrovamu tantu, do’ scappi?”

Un episodio che si ispira proprio ad un Ternana-Spal di quegli anni, vinto degli estensi per 1-0 e concluso proprio con una feroce contestazione al direttore di gara

 

La scena è visibile qui sotto dal minuto 1.13.28

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Sarebbe meglio richiamare Cristiano Lucarelli"

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Hahahaha ma che cavolo dici .....mi tenevo Lucarelli 1000 volte grande allenatore del catenaccio"

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Se dobbiamo paragonare Lucarelli al catenacciaro Andreazzoli tutta la vita Lucarelli...."

Mercato nullo: a che campionato può aspirare la Ternana? Dite la vostra (SONDAGGIO)

Ultimo commento: "Ma quale serie A dovesse accadere chi ti dà i soldi per iscrizione e tutto il resto, la serie A costa,se riesci ad arrivarci devi sperare in un suo..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Approfondimenti