Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ternana, per Raul Moro niente sfida col campione del Mondo

Il campione spagnolo è di nuovo fermo ai box: i rossoverdi dunque non lo troveranno in campo al Liberati. Niente derby per il talento delle Fere

La sfida contro Buffon è andata in scena due volte, enttrambe vinte, lo scorso anno al Liberati e nella stagione incorso al Tardini di Parma. Quella con un altro campione del Mondo, per adesso salta. Ma chissà che non sia soltanto rinviata al ritorno, quando si andrà a giocare sul prato del Sinigaglia, a Como.

Il Como che domenica alle 14 sfiderà la Ternana nel penultimo match dell’anno infatti, non avrà Cesc Fabregas. Il centrocampista spagnolo, 35 anni, è il primo sicuro assente della sfida del Liberati. Moreno Longo, tecnico lariano, proprio di recente, parlando di lui aveva detto:  E’ un grande professionista, contribuisce a dar qualità ai compagni. La sua condizione fisica sta migliorando grazie all’impegno che ci mette”. Poi però poco dopo ha dovuto fare i conti con l’infermeria: “Ha un problema muscolare, starà fuori due o tre settimane”. Arrivederci al 2023, insomma.

E del resto, che non sarebbe stato facile per l’ex Arsenal, Monaco e Barcellona, campione del Mondo nel 2010 in Sudafrica, lo si sapeva dall’inizio, visto che veniva da una stagione con appena 5 spezzoni di gara, dei quali due col Monaco e tre con la seconda squadra dei monegaschi, che gioca in quarta divisione, l’equivalente della nostra serie D.

Per lui sinora appena 8 presenze, solo la metà delle quali da titolare e parecchie difficoltà anche di ambientamento in serie B: suo il fallo da rigore che ha provocato la sconfitta lariana col Sudtirol.

Non ci sarà quindi la sfida suggestiva fra il campione spagnolo e il talento suo connazionale della Ternana Raùl Moro, che quando Fabregas vinceva il Mondiale non aveva ancora compiuto 8 anni ma che come tanti ragazzi spagnoli è cresciuto anche nel mito di quella squadra che ha scritto un pezzo di storia del calcio iberico.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Hahahaha ma che cavolo dici .....mi tenevo Lucarelli 1000 volte grande allenatore del catenaccio"

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Se dobbiamo paragonare Lucarelli al catenacciaro Andreazzoli tutta la vita Lucarelli...."

Mercato nullo: a che campionato può aspirare la Ternana? Dite la vostra (SONDAGGIO)

Ultimo commento: "Ma quale serie A dovesse accadere chi ti dà i soldi per iscrizione e tutto il resto, la serie A costa,se riesci ad arrivarci devi sperare in un suo..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News