Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Sudtirol-Ternana 0-0, equilibrio e niente reti al Druso

Finisce con risultato a occhiali la sfida di Bolzano, bella nel primo tempo, e chiusa nella ripresa, un punto per uno.

E’ finita 0-0, al Druso di Bolzano, tra il Sudtirol e la Ternana. Per i rossoverdi è un punto in più in classifica, ma ottenuto in una gara in fin dei conti per niente bella. Anche se c’è da dire che il primo tempo era stato a tratti anche piacevole. La riprsa, invece, ha visto un’involuzione del gioco da parte di entrambe e il confronto si è trasformato in una gara chiusa. Poche le palle gol costruite. Ne ha avuto un paio la Ternana nella prima frazione, ne ha collezionate un paio il Sudtirol nella ripresa. Ternana con Defendi e Martella sulle fasce difensive e con Coulibaly dentro come mezzala. In avanti, ancora, sembra prevalere una certa sterilità.

PIU’ TERNANA. Inizio piacevole, con entrambe le squadre a giocarsela. I padroni di casa, però, già menomati da qualche assenza per infortuni e influenza, si sono visti costretti a veder uscire due loro calciatori, De Col prima e Davi poi, per problemi muscolari. E così, Bisoli si è dovuto subito giocare due cambi nella prima metà del primo tempo. La Ternana è andata vicina al vantaggio con una bella azione, che ha portato Coulibaly a tirare da buona posizione, ma lo ha fatto debolmente e sul portiere. Risposta del Sudtirol con una palla buona servita a Casiraghi, che ha tirato alto davanti a Iannarilli. Ma a dover fare gli starordinari è stato piuttosto il portiere avversario, Poluzzi, quando è stato costretto a uscire su Falletti lanciato a rete, respingendo la conclusione ravvicinata e a botta sicura dell’uruguaiano. Altre azioni hanno visto la Ternana protagonista di belle giocate, anche se senza riuscire a impensierire ancora l’estremo difensore degli altoatesini. Nel recupero, però, importante occasione per i rossoverdi di Andreazzoli, con cross di Martella dalla sinistra e colpo di testa di Partipilo che stavolta ha chiamato Poluzzi ad altri starordinari con una parata decisiva.

GARA CHIUSA. Prima conclusione della seconda frazione, di marca locale, con una tiro preciso su punizione diretta respinto da Iannarilli. Sudtirol più intraprendente nelle fasi iniziali della ripresa. Le giocate in campo, però, sono apparse poco incisive. I padroni di casa hanno avuto una buona occasione con Rover, il cui tiro dalla distanza è finito alto. Partita sempre meno bella con il passare dei minuti. Oltre alla stanchezza, c’è stata una poca propensione a creare occasioni importanti. Ci ha pensato Mazzocchi, a dieci minuti dalla fine, a risvegliare tutti quanti e a cercare da fuori area il gol dell’ex, negatogli solo da uno strepitoso Iannarilli. Il portiere si è ripetuto poco dopo, su un altro tiro da fuori area pericoloso. Oltre a questo, nient’altro.

Il tabellino.

SUDTIROL-TERNANA 0-0

SUDTIROL (4-4-2): Poluzzi; Curto, Zaro, Masiello, Davi (20’pt Berra); De Col (14’pt Rover), Tait, Nicolussi Caviglia (1’st Pompetti), Casiraghi (43’st Siega); Mazzocchi (43’st Marconi), Odogwu.

Panchina: Herrasser, Vinetot, Schiavone, Crociata, Voltan, Carretta, Capone. Allenatore: P.Bisoli.

TERNANA (4-3-1-2): Iannarilli; Defendi, Sørensen, Mantovani, Martella (25’st Corrado); Coulibaly (13’st Cassata), Di Tacchio, Palumbo (39’st Agazzi); Falletti (1’st Paghera); Partipilo, Pettinari (39’st Spalluto).

Panchina: Krapikas, Ghiringhelli, Diakite, Bogdan, Celli, Proietti, Raùl Moro. Allenatore: A.Andreazzoli.

Arbitro: Marcenaro (Genova).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Sarebbe meglio richiamare Cristiano Lucarelli"

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Hahahaha ma che cavolo dici .....mi tenevo Lucarelli 1000 volte grande allenatore del catenaccio"

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Se dobbiamo paragonare Lucarelli al catenacciaro Andreazzoli tutta la vita Lucarelli...."

Mercato nullo: a che campionato può aspirare la Ternana? Dite la vostra (SONDAGGIO)

Ultimo commento: "Ma quale serie A dovesse accadere chi ti dà i soldi per iscrizione e tutto il resto, la serie A costa,se riesci ad arrivarci devi sperare in un suo..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Approfondimenti