Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Le pagelle di Calcio Fere

Le pagelle di Pisa-Ternana: Partipilo croce e delizia, male il centrocampo

Pesante sconfitta delle Fere all’Arena Garibaldi, si salvano in pochi. Ecco  i voti di Calciofere.it. 

IANNARILLI 6,5

Incolpevole sulle reti incassate, sfodera interventi importanti che consentono alla Ternana di non incappare in una goleada. ULTIMO AD ARRENDERSI

 

DIAKITE’ 5

Poco incisivo in entrambe le fasi, viene messo in difficoltà dagli esterni del Pisa ed è impalpabile nel momento di spingere. EVANESCENTE

 

SØRENSEN 5,5

In occasione del primo gol viene ipnotizzato dal gioco di prestigio di Morutan, meno sicuro rispetto al solito ma, a sua parziale discolpa, viene lasciato troppo spesso uno contro uno con avversari più veloci di lui. IMPRECISO

 

MANTOVANI 6

Si guadagna la sufficienza con alcuni interventi da difensore vecchio stampo, ma in generale non è una giornata molto buona per il reparto arretrato. SALVAGENTE

 

MARTELLA 5

In questa stagione ancora dobbiamo rivedere il vero Martella. Anche oggi fatica a tenere a bada gli avversari dalla sua parte. A fine primo tempo lascia spazio a Corrado, che ormai lo ha scavalcato nettamente nelle gerarchie. FANTASMA

 

AGAZZI 5

Soffre come tutto il centrocampo, stavolta non dà quel contributo tattico per il quale Lucarelli lo ritiene un giocatore importante. IN CALO

 

CASSATA 5

Non si nota in campo, Lucarelli lo lascia negli spogliatoi nell’intervallo. APPANNATO

PROIETTI 5,5

Aveva il compito non facile di sostituire Di Tacchio nel ruolo di playmaker, ma le caratteristiche non sono le stesse. Pur non commettendo errori decisivi, la sua presenza non si è notata e, al contrario, non ha saputo dare equilibrio. RIMANDATO

 

 FALLETTI 5

Purtroppo ancora gli manca la condizione, forse più quella mentale che quella fisica. Nel primo tempo il suo nome non compare nelle cronache, nella ripresa si accende a sprazzi, ma la sua partita finisce al 65′, con le Fere sotto di due gol. IN ATTESA

 

PARTIPILO 6

La prima occasione rossoverde degna di nota arriva grazie ad un suo inserimento, poi è bravo e furbo ad approfittare dell’errore del portiere avversario e riaccendere il lumino della speranza. Nella ripresa, però, fallisce due ghiotte opportunità che incidono sulla valutazione. CROCE E DELIZIA

 

FAVILLI 5,5

Lotta contro i difensori pisani, lasciato troppo solo in avanti. Suo l’assist per l’unica azione costruita dalle Fere nel primo tempo, poi però non riesce a dare il contributo offensivo che ci si attendeva. SBIADITO

 

PALUMBO 5

(dal 46′ per Cassata)

A sorpresa, parte dalla panchina, e in campo si sente la sua mancanza. Viene gettato nella mischia nel secondo tempo e subito la squadra migliora. Ma l’ammonizione presa a causa di uno spintone evitabilissimo ad un avversario gli farà saltare la prossima delicata partita. INGENUO

CORRADO 6

(dal 46′ per Martella)

Rientra dopo l’infortunio, passa il primo tempo a guardare i compagni. Nella ripresa entra in campo e comunque la sua spinta dalla sua fascia arriva, puntuale. FONDAMENTALE

 

COULIBALY 5,5

(dal 77′ per Favilli)

La notizia buona è il suo rientro. Nei pochi minuti a disposizione non riesce a combinare gran ché, ora si spera che possa ritrovare continuità. BENTORNATO

 

PETTINARI 6

(dal 65′ per Falletti)

Entra abbastanza bene, sfiora il gol con un bel colpo di testa, ma poco altro. SUFFICIENTE

 

RAUL MORO 6

(dal 59′ per Raul Moro)

Entra e vivacizza l’attacco rossoverde. Dalla sua parte crea scompiglio. PIMPANTE

LUCARELLI 5

Lascia Palumbo in panchina, probabilmente non al meglio della condizione, salvo inserirlo nella ripresa, a giochi ormai fatti. La prestazione del primo tempo lascia amareggiati, visto che la squadra soffre dietro e non combina nulla davanti fino al 40′. Nel secondo tempo, anche grazie ai cambi, la Ternana riesce a rendersi pericolosa, ma non basta. SCONSOLATO

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Hahahaha ma che cavolo dici .....mi tenevo Lucarelli 1000 volte grande allenatore del catenaccio"

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Se dobbiamo paragonare Lucarelli al catenacciaro Andreazzoli tutta la vita Lucarelli...."

Mercato nullo: a che campionato può aspirare la Ternana? Dite la vostra (SONDAGGIO)

Ultimo commento: "Ma quale serie A dovesse accadere chi ti dà i soldi per iscrizione e tutto il resto, la serie A costa,se riesci ad arrivarci devi sperare in un suo..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Le pagelle di Calcio Fere