Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

Spigolature – Ternana, il piano inclinato diventa indoor

Torna la tensostruttura all’antistadio Taddei ma stavolta sorge dietro alle panchine, per coprire la sabbia per le salite.

Si va verso l’inverno e torna la copertura all’antistadio Taddei, per permettere ai calciatori della Ternana gli esercizi di attivazione e le prove fisiche ad una temperatura accettabile. C’è una novità, rispetto agli scorsi due anni, quando si allestiva una tensostruttura coperta dietro a una delle due porte dell’antistadio.

IN TENDA. In questa nuova versione, la copertura riguarda la ‘montagnetta‘ di sabbia, utilizzata per gli allenamenti fisici in salita. E’ lì, infatti, dietro alle panchine dell’antistadio, che la struttura per il riscaldamento è stata allestita. Dunque, la squadra potrà continuare ad allenarsi nelle corse in salita sulla sabbia, insieme al professor Alberto Bartali, ma la cosa non avverrà al freddo. La temperatura sarà riscaldata. Si suda anche meglio…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Rubriche