Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ternana, il “desaparecido” Ghiringhelli affronta la sua ex squadra

Poco impiegato nella prima parte di campionato, il terzino rossoverde torna nello stadio che lo ha consacrato

Era arrivato alla Ternana nell’estate del 2021, come primo rinforzo per affrontare il campionato di Serie B, con molte attese. Ma, finora, l’esperienza in rossoverde per Luca Ghiringhelli è stata tutt’altro che esaltante.

FUORI DAI RADAR. Lo scorso anno ha faticato ad interpretare il suo ruolo nello scacchiere tattico di Lucarelli, tanto che Defendi, molto probabilmente dietro di lui nelle strategie estive, le ha praticamente giocate tutte, relegandolo spesso in panchina. In questa stagione l’andamento non sembra essere cambiato, visto che il numero 24 ha collezionato soltanto 47 minuti totali in campo e si è reso anche protagonista in negativo con il rigore provocato a Modena. Sulla corsia di destra si sono alternati lo stesso Defendi e Diakitè all’inizio, Mantovani nelle ultime due partite, e Ghirighelli è finito un po’ fuori dai radar.

ARIA DI CASA. E pensare che il difensore trentenne, qualche settimana prima di firmare con la Ternana, stava per portare il Cittadella ad una clamorosa promozione in Serie A, sconfitto soltanto in finale dei playoff dal Venezia. Sì, perché con la maglia granata è stato protagonista di tre ottime stagioni, con 86 presenze e 2 gol, in cui ha sempre partecipato agli spareggi-promozione, centrando anche un’altra finale nel 2019. La Ternana sabato giocherà proprio al ‘Tombolato’, lo stadio in cui si è consacrato ad alti livelli e, chissà, qualora dovesse essere impiegato, se l’aria “di casa” potrà fargli bene.

 

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News