Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Cittadella-Ternana, non è una partita per difese di ferro

Sabato al Tombolato si sfideranno due squadre tra le più battute in questo avvio di campionato: l’analisi

Cittadella e Ternana preparano la sfida che le vedrà contrapposte sabato al ‘Tombolato’, con la speranza, per entrambe, di riuscire a subire meno gol.

Le due squadre, infatti, risultano essere tra le più perforate del campionato: 9 reti incassate nelle prime 6 giornate. In Serie B soltanto Sudtirol (10), Como e Pisa (11) hanno fatto peggio da questo punto di vista, mentre lo stesso score passivo lo hanno registrato altre quattro squadre (Spal, Parma, Venezia e Modena).

Un altro dato che accomuna Cittadella e Ternana è quello di essere con la differenza reti negativa, cioè aver preso più gol di quelli fatti (le Fere sono l’unica compagine con il segno “meno” tra le prime 10 della classifica). Sia Lucarelli che Gorini vorranno certamente cominciare a migliorare il trend già da sabato.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Approfondimenti