Resta in contatto

News

Sfiderà la Ternana alla prima: è il nuovo proprietario del Rieti

L’attaccante è il capofila del gruppo che ha fondato il club erede di quello amaranto-celeste, non iscritto alla serie D

Bomber sul campo, ma anche presidente per amore della sua città. Federico Dionisi, attaccante reatino dell’Ascoli che sfiderà la Ternana nella prima di campionato il 14 agosto, è il  proprietario della Nuova Rieti Calcio, società che dovrà rilanciare il calcio a Rieti dopo che la precedente società amaranto-celeste non si è iscritta al campionato di serie D.

L’attaccante è a capo di un progetto decennale, che prevede una prima squadra e un settore giovanile di livello. Si legge nella nota: “Obiettivo della società Nuova Rieti Calcio, è quello di promuovere l’inclusione e la valorizzazione dei calciatori della città di Rieti e della provincia, affinché bambine e bambini, ragazze e ragazzi del territorio, possano avere le occasioni che lo stesso giocatore reatino ha avuto nella sua carriera. Questo perché la neonata società vuole arrivare, con e grazie ai giovani, ad avere solide basi organizzative, tecniche, strutturali e sportive. Basi necessarie per un club calcistico nel territorio e con il territorio; un club scevro da logiche che non siano extra-reatine ma solidamente ancorate all’amarantoceleste”.

Non è ancora noto a quale campionato parteciperà il neonato club con la prima squadra, appena affiliata alla Lega Dilettanti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News